Tour Rosa per la Salute delle donne, tappa a La Reggia Outlet

Tour Rosa per la Salute delle donne, tappa a La Reggia Outlet

-Per il terzo anno consecutivo, McArthurGlen Group rinnova l’impegno in favore della prevenzione attraverso il Tour Rosa per la Salute delle Donne; un evento speciale che coinvolge tutti i cinque Designer Outlet McArthurGlen italiani, accogliendo la Carovana della Prevenzione di Komen Italia, il Programma Nazionale Itinerante di Promozione della Salute Femminile che offre esami diagnostici interamente gratuiti.

Le unità mobili di Komen Italia hanno girato i Designer Outlet McArthurGlen di Castel Romano, Noventa di Piave, Barberino, Serravalle per concludere il 20 e 21 Settembre a La Reggia, offrendo prestazioni cliniche gratuite per la diagnosi precoce del tumore al seno. Le procedure verranno effettuate da medici e radiologi specializzati attraverso l’utilizzo di strumentazioni medicali all’avanguardia.

Le prenotazioni sono attive qui sul sito de La Reggia Designer Outlet

650 il numero di screening gratuiti previsti nel corso della Carovana della Prevenzione, accessibili solo su prenotazione e grazie all’ausilio delle Unità Mobili Komen Italia.

La tutela della salute delle donne è da sempre obiettivo cardine per McArthurGlen, impegnato attivamente nel sociale a 360 gradi. Dopo i primi due anni di collaborazione con Komen Italia, il bilancio supera i mille screening gratuiti effettuati in tutta Italia. In seguito a questi eccellenti risultati il Gruppo ha deciso di sostenere nuovamente il Tour Rosa per la Salute delle Donne. Fondamentale è la consapevolezza della propria responsabilità all’interno delle comunità in cui opera e della rilevanza della quota femminile nei Designer Outlet; un mondo in larga maggioranza femminile sia nella popolazione dei lavoratori dei centri – circa il 70% – , sia in quella dei visitatori,  donne per oltre metà.

Quest’anno madrina d’eccezione è Laura Torrisi. L’attrice italiana, siciliana ma fiorentina d’adozione, ha partecipato infatti alla prima tappa di Castel Romano il 5 settembre. Celebre grazie ai suoi lavori per il grande e piccolo schermo, 1,4 milioni di followers su Instagram, Laura Torrisi è una donna che ama le donne, perfetta interprete di un messaggio di attenzione verso di sé e di cura.

Anche per questa edizione del Tour Rosa vede la partecipazione di Pinko, la casa di moda di Fidenza che si fa nuovamente promotrice di un messaggio di prevenzione attraverso la realizzazione di un’inedita T-Shirt in edizione limitata disponibile, a fronte di un’offerta minima, presso la Carovana della Prevenzione durante il Tour. Il ricavato della vendita verrà devoluto a sostegno delle attività di Komen Italia.

Cosa vuol dire tutelare la salute delle donne? Significa difendere il benessere di una parte importante della propria collettività. Tra le malattie che minacciano la salute femminile in Italia, i tumori al seno rappresentano un rischio tra i più concreti poiché – con oltre 56.000 nuovi casi in un anno – risultano essere le neoplasie più frequenti. Non solo: sebbene fortunatamente attraverso la diagnosi precoce si tratti di tumori curabili, la loro incidenza è in aumento e questo nel nostro paese provoca la morte di più di 1.000 donne al mese. 

About author

You might also like

Comunicati

Istituto Calcara Marcianise, porte aperte “Nel ricordo dell’estate“

-Proprio oggi, in contemporanea, in tutti i plessi dell’Istituto: D‘Annunzio, Leopardi, Santa Caterina, Calcara e per tutti i gradi di scuola: infanzia, primaria e secondaria di primo grado, si sono

Primo piano

Lello Esposito, all’artista la cittadinanza onoraria di Sant’Arpino

(Comunicato stampa) -A Lello Esposito, scultore e pittore napoletano famoso in tutto il mondo e riconosciuto come vero interprete dei simboli della tradizione e della cultura partenopea, sarà conferita la

Cultura

Quanto lavoro, direttore! Un anno vissuto dentro la Reggia

(Beatrice Crisci) – Gli è bastato un solo anno per diventare un protagonista della scena nazionale e per conquistare la gran parte dei cuori casertani. Con il suo accento bolognese,