Un anno dopo, all’Itis Giordani il ricordo di Felice Santaniello

Un anno dopo, all’Itis Giordani il ricordo di Felice Santaniello

Maria Beatrice Crisci

-A un anno dalla scomparsa, ieri pomeriggio all’Itis Giordani di Caserta è stato ricordato Felice Santaniello. E proprio nell’Istituto Santaniello ha insegnato per 30 anni. Nell’occasione è stato presentato dalla moglie Vanna Corvese e dal figlio Paolo il volume “Caro Caffé. Lettere al settimanale casertano” edizioni L’Aperia. Con loro a ricordare l’uomo, il professore e il cittadino socialmente e politicamente impegnato, l’assessore alla Cultura Enzo Battarra, l’amico Nicola Franzese, Anna D’Ambra, Felicio Corvese, Silvana Cefarelli. Quindi, Giovanni Manna editore. A portare il saluto della dirigente dell’Itis Giordani Antonella Serpico, la vicepreside Lia Pannitti. A moderare l’incontro il docente universitario Franco Mazzocca.

Lia Pannitti-Vanna Corvese

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9571 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

PreVenEndo, l’Università in piazza per la Giornata del diabete

(Redazione) – “PreVenENDO”, iniziativa di natura educativa e culturale ideata da Katherine Esposito, Professore Ordinario di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, scende in

Cultura

Il teatro a Caserta? Si fa in giardino. Ecco la stagione del Pat

Maria Beatrice Crisci – Nel pieno centro di Caserta c’è un luogo magico e poco conosciuto. È il più che secolare agrumeto di Palazzo Tescione in corso Trieste 239, trasformato per

Arte

Napoli. Un murales di Jorit per il progetto Codici a Barra

Claudio Sacco – Nel quartiere Barra di Napoli è per domani, venerdì 10 gennaio, alle ore 12 la cerimonia d’inaugurazione del murales realizzato dallo street artist Jorit Agoch sulla facciata