Vaccini e disinformazione, convegno all’Ordine dei Medici

Vaccini e disinformazione, convegno all’Ordine dei Medici

(Beatrice Crisci) – Vaccini sì, vaccini no? Certo la disinformazione dilaga, soprattutto sul web, che nello specifico diventa un vero e proprio “infernet”. Bene ha fatto l’Associazione delle Mogli dei Medici (AMMI) in collaborazione con l’Ordine dei Medici di Caserta a organizzare un convegno su questo tema di scottante attualità.

L’incontro, che si terrà martedì 8 novembre alle 16,30 nell’Auditorium dell’Ordine dei Medici , affronterà il tema da un’angolazione nuova, in quanto approfondirà la relazione fra “Vaccini e disinformazione mediatica”

Obiettivo del convegno è, dunque, quello di segnalare gli errori nelle informazioni, che spesso disorientano il paziente, creando panico ingiustificato e dannoso, e di fornire notizie scientificamente corrette per favorire comportamenti virtuosi e una prevenzione efficace.

Il pomeriggio di studio comincerà con gli interventi introduttivi della presidente dell’Ordine dei Medici di Caserta Maria Erminia Bottiglieri, della presidente dell’AMMI, sezione di Caserta, Caterina Fumante di Monaco, e della coordinatrice della Commissione Osservatorio Femminile Anna Tarabuso.

Quindi si entrerà nel vivo della tematica con gli interventi tecnici, coordinati dal capo della redazione del Mattino di Caserta, Lorenzo Calò, e dalla Direttrice Coordinamento Materno Infantile Asl Caserta Giovanna Capone.

Vincenzo Selva, dirigente medico di Malattie Infettive dell’Azienda Ospedaliera di Caserta, parlerà della “Storia delle vaccinazioni, una storia senza fine”. Marialuigia Trabucco, direttrice del Servizio di Epidemiologia e Prevenzione dell’Asl di Caserta relazionerà sulla “Situazione epidemiologica attuale, nazionale e locale”. Lupo Giacomo Pulcino, medico di Medicina Generale, interverrà “Dalla parte del medico di medicina generale”. Lanfranco Acampora, dirigente medico di Pediatria dell’Azienda Ospedaliera di Caserta, dirà della “Sicurezza dei vaccini nel bambino”, mentre sulla “Sicurezza dei vaccini nell’adulto” interverrà in chiusura Domenico Protano, dirigente medico del Servizio di Epidemiologia e Prevenzione dell’Asl di Caserta.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9735 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Questioni di genere, incontro Oratorio Nostra Signora di Lourdes

Redazione -Nell’ambito della Formazione Civica annuale laboratoriale messa in campo dall’Oratorio “Nostra Signora di Lourdes” in via Kennedy 42 a Caserta, oggi venerdì otto marzo, alle 18,30 si terrà il

Comunicati

Grazzanise, Catello Maresca va a dare la sua lezione alle mafie

Il sostituto procuratore presso la Procura Generale di Napoli dottore Catello Maresca domani giovedì 4 febbraio sarà a Grazzanise ed incontrerà i rappresentanti dei giovani, degli studenti e dei genitori,

Primo piano

Master in dietetica applicata. Monda, la scadenza è a breve

Maria Beatrice Crisci – C’è tempo fino al 20 febbraio prossimo per partecipare al bando relativo al Master in Dietetica Applicata e rivolto ai laureati in Medicina, Biologia, Biotecnologia, Veterinaria,