Vanvitelli al Museo Michelangelo, nuovo appuntamento

Vanvitelli al Museo Michelangelo, nuovo appuntamento

Redazione -Continuano anche quest’anno al Museo Michelangelo le aperture straordinarie nel mese di dicembre. Dopo il 3 dicembre, nuovo appuntamento sabato 16 dalle 16 alle 19 con eventi gratuiti, prenotazione obbligatoria da questo link https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdhmR-dCL7OGLHoB3WTNtpNQh8DeRpwgbH79wGazSOln-g76Q/viewform?pli=1 In ciascuna occasione sono previste: una visita guidata gratuita tematica alla collezione museale, un evento ludico gratuito. Le viste gratuite si terranno in due turni: ore 16.00 e ore 17.30, dureranno circa 1ora e coinvolgeranno direttamente i partecipanti che potranno anche sperimentare direttamente alcune procedure di misura, per esempio usando il baculo medievale (come nella fotografia allegata). Al termine delle visite guidate si terranno le attività ludiche. Sabato 16 dicembre, “Vanvitelli al Museo Michelangelo” offrirà una speciale esplorazione della collezione museale alla scoperta dei tanti legami che ha con la memoria vanvitelliana del territorio. Le attività ludiche saranno ugualmente tematiche e rivolte a specifici pubblici: si giocherà sulla memoria storica del quartiere di Caserta circostante il museo e sugli oggetti del museo con bambini di almeno 8 anni e chiunque vorrà partecipare. Le aperture saranno anche occasione per visitare  la mostra fotografica Buonarroti 60 anni di ricordi /Donne e uomini del Buonarroti nelle fotografie del loro tempo, curata dal Museo Michelangelo. Di particolare interesse sono le fotografie dei rilievi dei monumenti del territorio realizzate da studenti e docenti negli anni 1968 – 1973 circa. La mostra resterà visitabile gratuitamente negli orari di apertura del Museo fino al 6 gennaio 2024

About author

You might also like

Comunicati

“Pesci piccoli” dei The Jackal, c’è anche Aurora Leone

-S’intitola Pesci piccoli – Un’agenzia. Molte idee. Poco budget la prima serie comedy di The Jackal le cui inedite immagini saranno presentate in anteprima assoluta a COMICON Napoli venerdì 28 aprile nel corso di un esclusivo

Attualità

Italia Nostra, no all’abbattimento di edifici storici a Caserta

Luigi Fusco -Fermare gli abbattimenti della città storica per ridisegnare il futuro di Caserta, è il titolo dell’incontropubblico organizzato da Italia Nostra – sezione di Caserta che si svolgerà venerdì

Primo piano

Tradizione ma anche voglia di nuovo, la Pasqua firmata Napoli

Mario Caldara – Il modo in cui si trascorrono le feste varia dalla persona, a seconda che si preferisca la via della tradizione o qualcosa di totalmente inedito. C’è chi,