A Caserta l’estate è da re, c’è un Donizetti giocoso nell’Aperia

A Caserta l’estate è da re, c’è un Donizetti giocoso nell’Aperia

Enzo Battarra

_T0A0934– Anche il barocco ha un suo rigore. E la dimostrazione è proprio il complesso monumentale della Reggia di Caserta. Qui regna sovrana, è il caso di dire, la simmetria. Che però non viene esaltata se non ha le sue eccezioni. Ed ecco il Giardino Inglese, un turbamento nella razionale disposizione del giardino all’italiana. Qui vive l’Aperia, un luogo insolito nel contesto romantico, dove però torna a governare la simmetria.

_T0A0760All’Aperia la rassegna Un’Estate da Re prosegue con Il Campanello dello Speziale, il melodramma giocoso di Gaetano Donizetti ambientato dal regista Riccardo Canessa nella Capri degli anni ’60. Doppio l’appuntamento: sabato 30 giugno e domenica primo luglio sempre alle ore 21. Diretto da Giuseppe Montesano sul podio dell’Orchestra e del Coro del Teatro di San Carlo, a interpretare Il Campanello dello speziale saranno Barbara Bargnesi nei panni di Serafina, Marco Filippo Romano in quelli di Don Annibale Pistacchio, Filippo Morace sarà Enrico, Marta Vandoni Iorio Mamma Rosa e Cristian Ricci Spiridione.

Un’Estate da Re  ha avuto il suo grandioso esordio con la Nona di Beethoven. Tutta la simmetria architettonica dell’Aperia si è aperta in un abbraccio per accogliere uno dei massimi prodotti dell’ingegno umano. Anzi, una delle espressioni più alte del genio tedesco. E questo avveniva a poche ore dall’eliminazione della Germania dai Mondiali in Russia. E i versi di Schiller nell’«Inno alla Gioia» hanno avuto un sapore un po’ beffardo: «Lieti, come i suoi astri volano attraverso la volta splendida del cielo, percorrete, fratelli, la vostra strada, gioiosi, come un eroe verso la vittoria. Abbracciatevi, moltitudini!»

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9739 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

BCC Terra di Lavoro e Confartigianato, accordo per le Imprese

(Comunicato stampa) -In un momento storico in cui il tessuto economico delle piccole e medie imprese artigiane necessita di sostegno concreto per superare le sfide del mercato, Confartigianato Imprese Caserta

Primo piano

R-Estate in villa Giaquinto, il festival nel cuore della città

Roberta Greco -Anche quest’estate Villetta Giaquinto sarà animata da una serie di eventi e attività culturali, per dimostrare che c’è una Caserta piena di idee e voglia di fare. Una

Cultura

Capri Movie. Premio miglior attrice protagonista al corto L’Aurora di Spazio Donna

Maria Beatrice Crisci -Capri Movie International Film Festival. «È stata quella di sabato una serata molto emozionante così anche giovedì quando è stato proiettato il corto “L’Aurora”. Storie di donne,