A colloquio con la Luiss, incontro di orientamento al Manzoni

A colloquio con la Luiss, incontro di orientamento al Manzoni

Continuano gli incontri di Orientamento del Liceo Manzoni con le più importanti realtà universitarie del contesto nazionale e internazionale. Il prossimo evento seminariale si terrà martedì 26 gennaio e coinvolgerà gli studenti del triennio, che avranno la possibilità di conoscere e di confrontarsi con la “Luiss Guido Carli” di Roma. I lavori saranno aperti come di consueto dalla dirigente scolastica Adele Vairo e interverrà il dottor Stefano Attili, responsabile dell’Orientamento della “Luiss Guido Carli”.

Il prestigioso Ateneo romano, che nel Capoluogo ha scelto di incontrare gli studenti del liceo Manzoni, vanta numeri di elevata performance: 9.154 studenti; 94% tasso di occupazione a un anno dalla laurea; 75% studenti che partecipano a un’esperienza internazionale; 46 Double Degrees and structured exchanges; 300 exchange agreements con università partner in 64 Paesi.

L’idea fondante dell’interessante seminario è quella di fornire ai ragazzi e alle ragazze dell’innovativo Campus liceale casertano, le informazioni necessarie a che gli alunni possano orientarsi efficacemente al termine del loro corso di studi; pertanto, nel corso dell’incontro verranno offerti spunti e riflessioni su come affrontare il tempo della scelta del Corso di Laurea, su come iscriversi all’Ateneo, sui principali sbocchi professionali e sulle competenze richieste oggi e nei prossimi anni, dal mondo del lavoro, a  livello nazionale e internazionale. In particolare, poi, verrà offerta una panoramica sulla “Luiss Guido Carli” e su tutte le attività che vedono al centro la presentazione dell’offerta formativa, delle attività per l’employability, delle esperienze internazionali, delle borse di studio e delle agevolazioni economiche. L’incontro, inoltre, permetterà il confronto – tramite interazione diretta con gli studenti del liceo Manzoni – per soddisfare le proprie curiosità su queste tematiche.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6793 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

#iosonocomete, la campagna dell’OGI oltre il 25 novembre

Luigi D’Ambra – Da anni l’Osservatorio Giuridico Italiano, il cui presidente è il noto psichiatra e criminologo Alessandro Meluzzi, realizza progetti solidali volti ad informare, sensibilizzare e tentare di prevenire

Cultura

Catenapoeticalive, i versi vanno online per la seconda edizione

Maria Beatrice Crisci – È per domani domenica alle 18 l’evento web «Seconda Catenapoeticalive». L’iniziativa è del gruppo «Amici contro la noia». L’ideatore Nando Taccogna anticipa: «In questo periodo di

Primo piano

CNA, le pasticcerie annunciano: è tornato Re Panettone

Per la tavola di Natale gli italiani non stanno badando a spese. Soprattutto per il dolce clou delle feste: il panettone. Autentica superstar di questo fine 2016. A patto che

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply