A Teano incontro con il regista di Terra Bruciata

A Teano incontro con il regista di Terra Bruciata

Nell’ambito dell’evento “Cristo Velato” in corso di svolgimento a Teano, domenica 8 maggio alle ore 18.30 si terrà presso la Sala Conferenze del Museo Archeologico, un incontro con il regista del Film “TERRA BRUCIATA”  Luca Gianfrancesco.  L’incontro  è stato organizzato dalla Pro Loco Teano e Borghi e dal Comune di Teano. Nella sala del Loggione saranno presenti Mino Sferra – noto attore professionista di origini teanesi – e gli altri attori di Teano  che hanno preso parte al film: Umberto Guttoriello, Enzo Fiore, Crimilde Boragine,  Adele Passaretti e Giampaolo Giorgio. E’ prevista, inoltre, la partecipazione di  Gianni Cerchia, professore presso l’Università del Molise e consulente scientifico del film.

Intento del film è quello di accendere i riflettori su un periodo storico, l’autunno del 1943, dimenticato dalla Grande Storia,  e su un territorio, Terra di Lavoro ed Alto Casertano, che suo malgrado divenne laboratorio della ferocia nazista in Italia.

Infatti è proprio in questo territorio  che lo stragismo nazista sperimentò una vera e propria strategia contro i civili, strategia successivamente applicata in maniera seriale nel resto d’Italia. Le mille e più vittime   dell’Alto Casertano hanno fatto di Caserta la seconda provincia italiana per vittime civili a causa di rappresaglie (omicidi, fucilazioni, esecuzioni sommarie).

Eppure è proprio su queste terre che si manifestarono i primi episodi e le prime cellule di resistenza civili che, tuttavia, non ebbero il tempo di organizzarsi. Tutto è partito da questo territorio, saltato dalla storia ufficiale  che ha evidenziato solo lo sbarco di Salerno, le quattro giornate di Napoli per poi passare direttamente a Montecassino. Un film che farà giustizia ed aprirà un nuovo ed inedito capitolo della storia italiana.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7143 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

Caserta, al Piccolo Cts va in scena il teatro comico

Pietro Battarra – E’ il teatro comico che ritorna al Piccolo Cts di Caserta. L’appuntamento è in via Louis Pasteur 6 per sabato 1 febbraio ore 21 e domenica 2

Primo piano

Teanum Sidicinum. Cesaro: Accordo per il teatro romano

«Voglio esprimere piena soddisfazione per la firma di un accordo che è esempio di collaborazione virtuosa fra istituzioni». Così il sottosegretario ai Beni Culturali e al Turismo, Antimo Cesaro, al

Spettacolo

Paestum, notti di musica tra i templi

(Mario Caldara) – L’estate ormai è agli sgoccioli, le giornate di sole saranno presto sostituite dal lavoro – per alcuni questo giorno è già arrivato – e le t-shirt estive

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply