A Teano incontro con il regista di Terra Bruciata

A Teano incontro con il regista di Terra Bruciata

Nell’ambito dell’evento “Cristo Velato” in corso di svolgimento a Teano, domenica 8 maggio alle ore 18.30 si terrà presso la Sala Conferenze del Museo Archeologico, un incontro con il regista del Film “TERRA BRUCIATA”  Luca Gianfrancesco.  L’incontro  è stato organizzato dalla Pro Loco Teano e Borghi e dal Comune di Teano. Nella sala del Loggione saranno presenti Mino Sferra – noto attore professionista di origini teanesi – e gli altri attori di Teano  che hanno preso parte al film: Umberto Guttoriello, Enzo Fiore, Crimilde Boragine,  Adele Passaretti e Giampaolo Giorgio. E’ prevista, inoltre, la partecipazione di  Gianni Cerchia, professore presso l’Università del Molise e consulente scientifico del film.

Intento del film è quello di accendere i riflettori su un periodo storico, l’autunno del 1943, dimenticato dalla Grande Storia,  e su un territorio, Terra di Lavoro ed Alto Casertano, che suo malgrado divenne laboratorio della ferocia nazista in Italia.

Infatti è proprio in questo territorio  che lo stragismo nazista sperimentò una vera e propria strategia contro i civili, strategia successivamente applicata in maniera seriale nel resto d’Italia. Le mille e più vittime   dell’Alto Casertano hanno fatto di Caserta la seconda provincia italiana per vittime civili a causa di rappresaglie (omicidi, fucilazioni, esecuzioni sommarie).

Eppure è proprio su queste terre che si manifestarono i primi episodi e le prime cellule di resistenza civili che, tuttavia, non ebbero il tempo di organizzarsi. Tutto è partito da questo territorio, saltato dalla storia ufficiale  che ha evidenziato solo lo sbarco di Salerno, le quattro giornate di Napoli per poi passare direttamente a Montecassino. Un film che farà giustizia ed aprirà un nuovo ed inedito capitolo della storia italiana.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7519 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

Cinema. Cesaro, ecco la legge per il rilancio industriale ed educativo

“Una Legge storica perché non solo interviene in un comparto che da decenni aspettava una disciplina normativa puntuale, aumentandone le risorse di oltre il 60%, ma anche perché, attraverso una

Attualità 0 Comments

Sicurezza per le scuole casertane. Sgambato: bene a sinergia istituzionale

Questa mattina presso la sede della Provincia di Caserta, si terrà un vertice tra il Presidente dell’Amministrazione provinciale, Angelo Di Costanzo, l’Assessore all’Istruzione della Regione Campania, Lucia Fortini, l’onorevole Camilla Sgambato

Attualità 0 Comments

San Domenico a Capua, ripartono le celebrazioni eucaristiche

Luigi Fusco – Sabato 20 febbraio prossimo riprenderanno, alle 19, le messe, precedute dalla recita del rosario, presso la chiesa di San Domenico a Capua, dopo la lunga interruzione iniziata

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply