Agifar Caserta, Viviana Vitale presidente dei giovani farmacisti

Agifar Caserta, Viviana Vitale presidente dei giovani farmacisti

Claudio Sacco

-Cambio al vertice per l’Agifar Caserta, l’associazione dei giovani farmacisti. La dottoressa Viviana Vitale, 31anni, è il nuovo presidente. Si è svolta nella giornata di ieri, l’Assemblea elettiva per il rinnovo dei vertici del sodalizio per il triennio 2021-2024, che ha portato ad un nuovo assetto dell’associazione dei giovani farmacisti. La dottoressa Viviana Vitale, che succede all’uscente dottore Luigi Verrengia sarà affiancata dai dottori: vicepresidente Corrado Squeglia, segretario Alessia Merola e dal tesoriere Katia Stellato. 
L’Agifar Caserta si rinnova tenendo ben saldi i valori che l’hanno resa un punto fermo nel panorama territoriale, ma pronta ad accogliere nuovi stimoli futuri .
Contestualmente sono stati nominati come consiglieri: Tommaso Corvino, Tommaso D’Avino e Federica Conte. Revisori dei conti: Claudio Caiazza, Maria Vicigrado e Benedetta Monti. Probiviri: Raissa Sibilio, Angela Brignola e Leopoldo Coppolino.
«Insieme al nuovo direttivo  – commenta Vitale – abbiamo delineato  i punti fondamentali da perseguire nel prossimo triennio fissandoci obiettivi importanti da raggiungere. L’Agifar continuerà ad essere un punto di riferimento per tutti i giovani colleghi che si interfacciano nel mondo del lavoro ed anche per chi come me è nel settore da diversi anni, volta a tenere aggiornati i giovani professionisti che gravitano intorno al mondo del farmaco sulle novità di questa realtà. L’attività dell’Agifar il prossimo triennio – ha dichiarato Viviana Vitale – sarà incentrata sulla comunicazione e sulla crescita formativa di ogni iscritto, saranno consolidati i rapporti con gli enti principali, con altre associazioni professionali. Lavoreremo con entusiasmo e responsabilità certi di poter dare un valido contributo professionale a tutta la categoria, oggi più che mai in continua evoluzione». Ha voluto esprimere piena vicinanza al nuovo consiglio eletto, il presidente uscente Luigi Verrengia. Queste le sue parole: « Ieri si è conclusa per me una bellissima esperienza di vita professionale durante la quale sono nate nuove amicizie e altre si sono rafforzate. L’Agifar è condivisione, confronto, crescita professionale ma soprattutto personale. Auguro ai miei giovani colleghi di continuare ad impegnarsi al meglio nell’associazionismo di categoria seguendo come stella polare il nostro codice deontologico. Solo in tal  modo sarà possibile migliorare il mondo professionale rendendolo sempre più brillante e, soprattutto, al passo con i tempi».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7286 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

Unioni civili, a Caserta il primo sì il 26 settembre

La Giunta Comunale, su proposta dell’assessore ai Servizi Demografici Rita Martone, ha approvato la delibera con la quale è stato dato l’ok alla regolamentazione delle unioni civili, in applicazione del Decreto

Attualità 0 Comments

Carlo Marino è sindaco di Caserta. “Provo una gioia indescrivibile”

Con il 62,84 %, pari a 13.480 Carlo Marino è il nuovo sindaco di Caserta. Il suo antagonista Riccardo Ventre esponente del centrodestra si è fermato al 37,16 % con 7.970 voti. Grandi

Primo piano 0 Comments

Santa alleanza tra le due “Regge” sull’asse vanvitelliano

(Beatrice Crisci) – “E’ importante per noi che questo sia solo l’inizio di un progetto che può avere potenzialità enormi, utili e importanti per il territorio. Il bacino è quello

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply