Agostino Sibillo, il padre del cloud al Quercia di Marcianise

Agostino Sibillo, il padre del cloud al Quercia di Marcianise

Pietro Battarra

– Agostino Sibillo, ospite d’eccezione al Liceo Federico Quercia di Marcianise diretto dal dirigente scolastico Diamante Marotta.  Il padre del Cloud, la nuvola che consente di archiviare dati su server remoto da qualsiasi dispositivo connesso alla rete, è stato accolto con grande entusiasmo dai ragazzi ai quali ha raccontato ciò che accade veramente nel mondo della tecnologia.

Sibillo è nato nel 1972 in Puglia, a Manfredonia, da genitori di Marcianise. Questo figlio della provincia è stato inserito dalla New Hampshire University tra i cento inventori più importanti del XX e XXI secolo.

Si laurea prima in giurisprudenza e fa l’avvocato, poi, negli Stati Uniti, si laurea in ingegneria informatica e registra il primo brevetto. Ne sono seguiti altri 18 che riguardano streaming, software per droni, dignostica medica. L’ultima creatura, sempre sul crinale tra concretezza del singolo dispositivo e rapidità dell’universo digitale, si chiama Spychatter ed è un’app, da poco lanciata negli Usa, che permette di nascondere all’interno della rete file e dati. Un protezione importante per chi ha la necessità di spostare da un indirizzo all’altro informazioni riservate.

Agostino Sibillo ha spiegato che Internet era stato creato per fare in modo che delle notizie venissero diffuse senza essere manipolate da “un gruppo di potere”; in teoria la democrazia di Internet consiste nel fatto che sulla rete tutti siamo uguali e liberi. Al giorno d’oggi, però, non si può più parlare di Internet Democracy, dal momento che “delle concentrazioni di potere” riescono a manipolare le informazioni e a farle viaggiare tutte in un certo senso. Questi monopoli, che si sono creati all’interno della rete, stanno compromettendo le funzioni della rete stessa e vanno contro i principi che originariamente avevano portato alla creazione di Internet. “Se non avessimo avuto questi monopoli, queste concentrazioni di potere, oggi Internet ci avrebbe aiutato a risolvere molti problemi e sfide”, dice Sibillo, “ coloro che controllano Internet, oggi, sono le stesse persone che producono i dispositivi come Computer, telefoni ecc., e che hanno modificato il Cloud, rendendo gli oggetti che abbiamo voluto archiviare, apparentemente segreti nel momento in cui viaggiano per arrivare al server; ma nel momento in cui si trovano nel server delle società che gestiscono il Cloud, questi dati vengono aperti, spiati e controllati.” Il problema però non è in primis quello della privacy, ma dell’uso che questi fanno dei nostri dati. “Insomma – sottolinea il preside del liceo – è quasi un dovere istruire i giovani sul mondo del web, i quali sono costantemente immersi in questa dimensione ed è una soddisfazione sapere che ci sono eccellenze come Agostino Sibillo, le quali rappresentano l’Italia in generale e soprattutto il Sud in tutto il mondo”.

 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9735 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Internazionali Femminili di Tennis, domenica al via il torneo

(Comunicato stampa) -Prenderà il via nella mattinata di domenica 2 giugno, la trentacinquesima edizione degli Internazionali Femminili di Tennis Città di Caserta – Trofeo Cogepa con montepremi da $ 60.000,00.

Spettacolo

Ritorno a Seul, al Teatro Don Bosco con Caserta Film Lab

(Redazione) -E’ per domani martedì 24 ottobre un nuovo appuntamento con Il cineforum di Caserta Film Lab al Teatro Don Bosco. In programma il film “Ritorno a Seul” di Davy

Spettacolo

Alice nel bosco delle meraviglie, a passeggio con La Mansarda

(Maria Beatrice Crisci)  – Il bosco come paese delle meraviglie. “Passeggiando con Alice” è lo spettacolo che verrà proposto domenica 28 maggio presso l’Oasi di San Silvestro, centro di educazione