Al Fermi di Aversa la Giornata europea delle Lingue

Al Fermi di Aversa la Giornata europea delle Lingue

(Redazione) – Al liceo Fermi di Aversa di cui è dirigente scolastico Adriana Mincione, si è celebrata la Giornata europea delle Lingue. Importante ricorrenza annuale sin dal 2001, la giornata, su iniziativa del Consiglio d’Europa e dell’Unione europea ha deputato, infatti, il 26 settembre quale data per promuovere la diversità culturale e linguistica del nostro continente. L’obiettivo è quello di incoraggiare le persone a imparare le lingue nella logica del life long learning, dentro e fuori del contesto scolastico e universitario. L’incontro, che ha inteso rafforzare il ponte stabilito con l’università, ha dato spazio a diversi relatori, così gli studenti Alberto Bruno e Serena Farina hanno raccontato la loro esperienza di scambio. Gli studenti hanno evidenziato l’importanza della conoscenza delle lingue, elemento necessario per affrontare percorsi di studio all’estero oltre che conditio sine qua non per superare qualsiasi tipo di barriera socio-culturale. Giorgia Gaia Melucci, invece, ha affrontato il tema del Bilinguismo e della scrittura creativa; Ai saluti delle autorità sono seguiti interventi molto interessanti tra i quali ricordiamolo quello di Antonella Guarino, dell’Università di Napoli Parthenope, che ha evidenziato l’importanza del bilinguismo nell’ambito del contesto accademico; è stato presentato inoltre l’ Erasmus+ Biodiversity, un progetto coordinato dalla docente di Scienze, sempre del Fermi, Rossella Tabarro. Ricordiamo che il Fermi di Aversa ha attivato una sezione di Liceo Scientifico Cambridge International. La certificazione della Cambridge IGCSE è riconosciuta dalle migliori Università del Regno Unito.

schermata-2016-09-28-alle-08-06-40

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7171 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

San Francesco non fu il primo, è a Teano il presepe più antico

Luigi Fusco – Ancor prima della rappresentazione della natività di Greccio, il cui apprestamento si deve a San Francesco d’Assisi, è la raffigurazione presepiale di Teano, che, al momento, risulta

Cultura

Campania è Regione lirica, spettacoli in Terra di Lavoro

Maria Beatrice Crisci -Toccherà anche Terra di Lavoro “Regione Lirica”, il festival che vedrà protagoniste tutte le compagini artistiche del Teatro San Carlo. Domenica 11 luglio alla Reggia Borbonica di

Primo piano

Caserta, quando matematica e letteratura vanno a braccetto

Claudio Sacco – Continuano gli appuntamenti di approfondimento organizzati dalla Nuova Accademia Olimpia. Dopo il successo dell’ultimo incontro con lo scrittore Claudio Mazzarese Fardella Mungivera, ufficiale superiore dell’Arma dei Carabinieri,

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply