Alla Reggia inaugurata la personale di Josè Molina

Alla Reggia inaugurata la personale di Josè Molina

Maria Beatrice Crisci

Sono le retrostanze settecentesche della Reggia di Caserta ad ospitare da ieri la mostra di Josè Molina dal titolo «Paesaggio dopo la battaglia». La Reggia di Caserta riafferma, così, il suo rapporto con l’arte contemporanea mettendo in mostra nelle sue stanze trenta opere, tra dipinti, disegni e sculture, dell’artista spagnolo.
Patrocinata dall’Ambasciata di Spagna in Italia e dall’Istituto Cervantes di Napoli, l’esposizione, dal titolo “Passaggio dopo la battaglia”, sarà visitabile fino al 3 giugno, nelle retrostanze settecentesche lungo il percorso degli Appartamenti Storici (la mostra è compresa nel biglietto di ingresso). L’evento è curato da Lorenzo Canova ed organizzato dalla Deodato Arte di Milano.
Molina, madrileno di 52 anni, vive e lavora attualmente a Gravedona, sul Lago di Como. “La presenza di Molina – afferma il direttore della Reggia, Mauro Felicori – non fa che rinnovare la relazione originaria della Reggia di Caserta con la terra di origine dell’artista, a partire dal suo committente, Carlo di Borbone, notoriamente prima sovrano del Regno delle Due Sicilie e poi di Spagna”.

Schermata 2017-05-04 alle 10.50.26

Condividi questo articolo:

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 5520 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Happy Earth Days 2018. L’artista Pistoletto ospite d’onore

Claudio Sacco – Michelangelo Pistoletto sarà ospite d’eccezione dell’apertura della 5° edizione dell’evento annuale Happy Earth Days 2018, ideato, promosso e organizzato dall’associazione ArtStudio’93 in occasione della Giornata Mondiale della Terra | Earth Day. L’evento Happy Earth

Condividi questo articolo:
Economia

Pmi Day 2017, i giovani alla scoperta delle aziende casertane

Maria Beatrice Crisci – “E’ questo un evento nazionale voluto fortemente dal presidente di Piccola Industria di Confindustria Alberto Baban allo scopo di far comprendere ai ragazzi delle scuole medie e

Condividi questo articolo:
Salute

Il piacere prima del dovere, il “Ben-Essere” è all’Esagono

“Prima il piacere e poi il dovere”. Questo è il leitmotiv della serata organizzata come da tradizione per fine anno in una location d’eccezione qual è il Concept Store Esagono

Condividi questo articolo:

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply