Alla Reggia Outlet la Frida di Jorit, per Medici Senza Frontiere

Alla Reggia Outlet la Frida di Jorit, per Medici Senza Frontiere

-Con un’offerta di 10mila euro, che ha superato tutte le altre, La Reggia Designer Outlet di Marcianise si è aggiudicata l’opera dello street artist Jorit dedicata a Frida Kahlo. L’opera, realizzata live da Jorit nel maggio 2021 proprio su iniziativa del gruppo britannico McArthurGlen in collaborazione con la Fondazione Jorit, era destinata a sostenere un progetto a scopo sociale. La scelta dell’artista è ricaduta sulla Associazione Medici Senza Frontiere, da 50 anni attiva al fianco dei più deboli sia in Italia che all’estero.

Si chiude così il cerchio del progetto Jorit fortemente voluto dalla Reggia Designer Outlet nell’ambito di un più vasto programma di sensibilizzazione sul tema dell’empowerment femminile. Frida Kahlo è stata molto più di un’artista: è diventata un’icona, una bandiera, un simbolo di forza e di volontà che ancora oggi tutti celebrano. L’opera, di due metri per tre, è ora in esposizione permanente all’ingresso della Reggia Design Outlet, fruibile a tutti, come segnale di arte e bellezza e portatrice di un messaggio potente.

“McArthurGlen crede fortemente nel valore dell’arte e siamo orgogliosi di poter aggiungere una nuova opera permanente negli spazi all’aperto del nostro centro. Non è la prima volta che abbiamo scelto di sostenere artisti di fama internazionale ma legati al nostro territorio, per rendere unica la shopping experience per i nostri clienti” ha dichiarato Fabio Rinaldi, Centre Manager di La Reggia”.

“Ringraziamo La Reggia Designer Outlet per aver partecipato all’asta per l’opera Frida realizzata da Jorit e aver donato così alla nostra Organizzazione 10.000 euro che andranno a sostegno di tutti i progetti che Medici Senza Frontiere porta avanti in oltre 80 paesi nel mondo.” Ha dichiarato Ilaria Colagrossi, responsabile raccolte fondi per Medici Senza Frontiere. “In Italia, il 100% dei fondi che raccogliamo proviene da donazioni private, per questo è per noi fondamentale ricevere il sostegno di privati cittadini, aziende e fondazioni che con il loro prezioso contributo ci permettono di essere indipendenti e di intervenire dove c’è più bisogno nelle emergenze in tutto il mondo.

Nel 2021 ricorre il cinquantesimo anniversario dalla nascita della nostra organizzazione. “Cinquant’anni di umanità” sono le parole che riassumono la storia di MSF e sono le stesse che muovono ogni giorno oltre 65.000 operatori umanitari impegnati a portare cure mediche e interventi salva-vita in tutto il mondo”.

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7931 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Al Comunale Biagio Izzo protagonista di “Bello di Papà”

(Beatrice Crisci) – Torna a Caserta anche per questa stagione teatrale Biagio Izzo che al Teatro Comunale porta in scena “Bello di papà” per la regia di Vincenzo Salemme. L’appuntamento

Primo piano 0 Comments

G7 Finanze. No a Caserta, Padoan sceglie Bari

Il prossimo G7 si terrà a Bari, e non più a Caserta. Ad annunciarlo su Twitter è il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan. “Dopo Sendai 2016, nel 2017 il G7

Cultura 0 Comments

Il Patto per la Lettura va mantenuto, don Milani rivoluzionario

Claudio Sacco – Giovedì 27 maggio alle 17 è in programma l’incontro online «Don Lorenzo Milani e l’Europa», nell’ambito delle attività del Patto per la lettura. L’evento si inserisce nel

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply