Regione. Lavoro e Formazione: Via alla programmazione dei corsi

Regione. Lavoro e Formazione: Via alla programmazione dei corsi

La Regione Campania ha approvato  la programmazione per il prossimo triennio dei corsi IFTS.

Si tratta di  percorsi formativi di livello post-secondario di tipo non universitario denominati “Istruzione e Formazione Tecnica Superiore”, che si inseriscono all’interno di un quadro più ampio di ridisegno del sistema della formazione professionale.

I corsi saranno rivolti a giovani ed adulti diplomati, sia occupati che in cerca di occupazione, finalizzati all’acquisizione di competenze rispondenti ai fabbisogni del mondo del lavoro, spendibili all’interno di un sistema integrato di certificazione.

“Gli IFTS, segmento decisivo dell’offerta formativa regionale – spiega l’Assessore Chiara Marciani– sono progettati da enti di  formazione in collaborazione con le imprese, le Università e le scuole, per rispondere in modo sempre più mirato ai fabbisogni espressi dal sistema economico-produttivo e dotare le persone e il territorio di conoscenze strategiche per produzioni di beni e servizi ad alto valore aggiunto orientate alla specializzazione, all’internazionalizzazione e all’innovazione.”

L’offerta dei percorsi risponde ai fabbisogni dei sistemi produttivi regionali, sia quelli maggiormente consolidati e distintivi della nostra economia, sia quelli innovativi e a forte potenziale di crescita, con l’obiettivo di creare e trasferire nelle imprese nuove competenze tecnico professionali capaci di generare specializzazione e  innovazione.
Alla fine del corso o in itinere, saranno rilasciati certificati/attestati indicanti le competenze e conoscenze acquisite (crediti formativi); ciò permetterà nel caso di iscrizione all’Università una abbreviazione di percorso

La dotazione finanziaria a valere sui corsi IFTS é di 6,5 milioni di euro a valere sulle risorse del Fondo Sociale Europeo.

Fonte: Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8909 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Premio Edubba, tre studenti del Liceo San Leucio sul podio

-Sul podio più alto alla terza edizione della Mostra concorso “Desiderio d’Arte” promossa dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, dal distretto Databenc e dall’Università “Federico II”. Primo premio, il premio

Attualità

Comfort zone, quell’anglicismo che indica piacevole benessere

Emanuela Ammendola (Università di Napoli Parthenope) – Il sempre più frequente uso di anglicismi nella lingua italiana è un argomento di dibattito sempre acceso tra i linguisti che si interrogano

Primo piano

L’Università Vanvitelli in un libro. A Caserta la presentazione

Anna Maria D’Aniello – Il  Teatro Comunale “Costantino Paravano” di Caserta ha ospitato la presentazione del libro di ateneo “Università della Campania Luigi Vanvitelli” curato da Giosi Amirante, Giuseppe Pignatelli e