Ateneo Vanvitelli, sigla per la formazione della Polizia di Stato

Ateneo Vanvitelli, sigla per la formazione della Polizia di Stato

-Accordo tra l’Ateneo Vanvitelli e la Questura di Caserta per promuovere la formazione universitaria del personale della Polizia di Stato. E’ stata firmata oggi una convenzione tra Polizia e Università per avviare un rapporto di collaborazione e sinergia nell’ambito sia della formazione universitaria erogata mediante i Corsi di studio e dei Master universitari attivi presso i Dipartimenti di Economia, Giurisprudenza e Scienze Politiche dell’Ateneo sia della formazione interna alla Polizia di Stato attraverso la programmazione di seminari vertenti sulle materie oggetto di formazione professionale.

A partire dal prossimo anno accademico il personale della Polizia di Stato di Caserta potrà dunque avvalersi di questa opportunità e iscriversi ai corsi di laurea dell’Ateneo Vanvitelli avvalendosi di una riduzione del 50 per cento del pagamento dei contributi universitari, per l’iscrizione ai Corsi di Laurea, Laurea Magistrale, purché in possesso dei necessari requisiti di accesso e fermo restando il numero dei posti disponibili, di una riduzione del 50% del costo unitario per CFU nel caso di iscrizione ai Corsi singoli offerti dai dipartimenti ed infine di una riduzione del 50% del pagamento dei contributi universitari per l’iscrizione ai Master Universitari sempre in considerazione del numero dei posti disponibili. L’Ateneo Vanvitelli ha, inoltre, assicurato la propria disponibilità ad assicurare, qualora richiesto, la partecipazione ad interventi seminariali organizzati dalla Questura di Caserta da parte di qualificati docenti dell’Ateneo.

“Si tratta di un accordo molto significativo per l’Ateneo, per la Polizia e per l’intero territorio casertano – ha sottolineato il Rettore Gianfranco Nicoletti – Offriamo condizioni agevolate per la formazione universitaria e post-laurea a chi è impegnato tutti i giorni nel controllo del territorio e per la sicurezza dei suoi abitanti. Un esempio di sinergia tra istituzioni e forze dell’ordine che, insieme, operano per garantire un futuro ai giovani che vivono nel casertano e per offrire loro condizioni di vita e di lavoro sempre migliori”“L’accordo siglato mira ad instaurare una sinergica collaborazione tra l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” e la Questura di Caserta – ha evidenziato il Vicario Reggente la Questura di Caserta dr. Andrea Vincenzo Curtale-che consente agli operatori della Polizia di Stato l’opportunità di condividere un determinato percorso formativo accademico con l’obiettivo di valorizzare il proprio bagaglio professionale, nell’ambito di un contesto normativo in continua evoluzione, a fronte, di eventuali interventi di qualificati Funzionari della Polizia di Stato in seminari od altre iniziative accademiche organizzati dall’Ateneo”.

Comunicato stampa

About author

You might also like

Primo piano

AstraDay dell’11 maggio, sold out la giornata delle vaccinazioni

Claudio Sacco – La campagna vaccinale in AstraDay si è conclusa con successo esaurendo tutti gli slot disponibili in agenda. Lo fa sapere l’Asl di Caserta. Si attendono ora nuove

Comunicati

Mozzarella di Bufala Campana, il Consorzio compie 40 anni

Il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop compie 40 anni dalla sua fondazione e celebra la ricorrenza con un fitto programma di iniziative. Era il 13 luglio

Attualità

Ufficio Unesco a Caserta, tutti d’accordo. Sgarbi direbbe di no

(Maria Beatrice Crisci) – Nasce al Comune di Caserta l’Ufficio Unesco. Lo ha deliberato la Giunta comunale su proposta del sindaco Carlo Marino e dell’assessore alla Cultura Daniela Borrelli. D’altronde,