Autunno musicale. Ecco i concerti dell’Orchestra da Camera

Autunno musicale. Ecco i concerti dell’Orchestra da Camera

Da Sabato 15 ottobre a lunedì 26 dicembre ritornano nello splendido scenario della  Cappella Palatina della Reggia di Caserta ed in vari siti di Terra di Lavoro I Concerti dell’Orchestra da Camera di Caserta, uno dei segmenti della XXII edizione dell’Autunno Musicale.

Con l’Orchestra, diretta da Antonino Cascio, si alterneranno vari solisti ospiti vincitori di importanti concorsi internazionali: Manuel Vioque – Judde / viola, (16 ottobre)  Tomasz Daroch / violoncello ,(6 novembre) Anna Paulová / clarinetto, Dimitry Smirnov / violino (4 dicembre). Il Ciclo di concerti si concluderà il 26 dicembre con il tradizionale “Concerto per un Giorno di Festa” alla Cappella palatina della reggia di Caserta.

In programma Mozart e Haydn ma anche loro contemporanei di raro ascolto quali Stamitz, Hoffmeister e Kozeluh, Rossetti e Vanhal, nonché, per il tradizionale Concerto per un Giorno di Festa, brani del’700 napoletano.

Un itinerario attraverso il classicismo musicale europeo che, oltre dalla Cappella Palatina, coinvolgerà altri siti d’arte del territorio: Carinola / Convento di S. Francesco (Sabato 15 ottobre ore 19.30), Piedimonte Matese / Chiesa di S. Maria Maggiore (Sabato 5 novembre ore 19.30) , Sessa Aurunca / Chiesa di S. Anna (Sabato 3 dicembre ore 19.30), Riardo / Castello Medievale (Sabato 10 Dicembre ore 19.30). I concerti dell’Orchestra si completano con gli Itinera Barocchi, tradizionale itinerario natalizio nei luoghi del barocco in Campania, in calendario dal 6 all’8 dicembre a Capua, Caiazzo e Alvignano; solista ospite, per l’occasione, il flautista Bruno Meier.

Per il primo appuntamento del Ciclo, in programma Sabato 15 ottobre ore 19.30 a Carinola presso il Convento di S. Francesco e Domenica 16 ottobre ore 11.30 presso la Cappella Palatina della Reggia di Caserta, l’Orchestra diretta da Antonino Cascio e con il violista Manuel Vioque – Judde eseguiranno il Concerto per viola e orchestra di Hoffmeister, il terzo Divertimento KV 138 e la Sinfonia la maggiore KV 201 di Mozart.

Fonte. Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7501 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Nauticsud: Bilancio positivo per la 46 esima edizione

Maria Beatrice Crisci ph Pino Attanasio  – Si è conclusa la 46 esima edizione del Salone Internazionale della Nautica da Diporto ospitata presso la mostra d’Oltremare di Napoli. Imbarcazioni yacht, gozzi e

Cultura 0 Comments

Gianni Gallo, la poesia eroica rivissuta nella Spartacus Arena

Maria Beatrice Crisci – Una serata dedicata alla scrittura in versi, che ha avuto come protagonisti Neruda e García Lorca, due poeti legati dalla lingua ispanica, ma soprattutto dal loro fervore e

Primo piano 0 Comments

Parete, il jazz del Side Stage Quartet al Fragola Art Festival

Maria Beatrice Crisci – Il Fragola Art Festival, il progetto realizzato dall’amministrazione comunale di Parete e finanziato dalla Regione Campania, in corso fino al 30 giugno, continua con un evento

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply