Aversa Millenaria. Un viaggio alla riscoperta delle origini

Aversa Millenaria. Un viaggio alla riscoperta delle origini

Claudio Sacco

– Con il Corteo storico che ha colorato e animato le strade della città di Aversa si è conclusa la manifestazione “Aprile 2018: Aversa compie 996 anni”. Il ricco calendario di eventi ha, infatti, tracciato un’altra tappa verso il Millennio, lo storico traguardo della Città di fondazione normanna. Spettacoli, musiche e danze, un autentico viaggio alla riscoperta delle origini normanne di Aversa.  Tra le iniziative anche le cartoline celebrative del Millennio.

corteo_storicoGrande successo anche per le Visite Guidate ai monumenti, i cui protagonisti sono stati gli alunni delle scuole, che per un giorno si sono divertiti a fare le guide turistiche, illustrando la storia di Aversa ai visitatori.

Il Parco Pozzi è stato il cuore pulsante della manifestazione, dove è stato allestito il Villaggio della Conoscenza, e i visitatori hanno potuto scoprire le radici normanne della città, grazie all’Esposizione Museale di riproduzioni normane, vichinghe e celtiche, e soprattutto alla Mostra degli Urban Sketchers, gli elaborati realizzati dagli alunni delle scuole. La solidarietà è stata anche in questa edizione un aspetto a cui gli organizzatori hanno prestato particolare attenzione, con la tradizionale Tavolata dell’Accoglienza Normanna a cura IPSEOA Drengot che si è svolta presso l’ISIS “Alessandro Volta” di Aversa.

Il “Palio della Solidarietà Normanna” è stato il momento in cui le scuole si sono contese il “cencio celebrativo” allestito dall’Istituto Istruzione Superiore di Aversa (ex Liceo Artistico).

Ai visitatori è stata distribuita la cartina/brochure, un indispensabile strumento di guida per chi ha avuto voglia di conoscere da vicino le origini e la storia della Città.

Il Presidente di Aversa Turismo, Sergio D’Ottone commenta: “Questa edizione è stato un altro passo di avvicinamento verso lo storico traguardo dei mille anni della città. Abbiamo festeggiato nei migliori dei modi possibili i 996 anni della nostra città. Siamo fieri e orgogliosi dell’entusiasmo che abbiamo riscontrato lungo tutto l’arco della manifestazione, in particolare dai ragazzi, curiosi di scoprire le proprie origini. Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che con passione e dedizione hanno reso possibile l’ennesima tappa di Aversa Millenaria”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9728 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Arte

Porte aperte. Artisti in azione lasciano un segno a Marcianise

Maria Beatrice Crisci -Settimo intervento sabato scorso di «Porte aperte» a Marcianise. Protagonisti Alberto Abbate, Carmela Barbato, Giuseppe Di Guida e Battista Marello. E’ toccato a loro intervenire nella chiesa

Primo piano

Banda Rulli Frulli, musica e inclusione. La Buona Notizia dell’Anno

(Comunicato stampa) -La «Buona Notizia dell’anno» appena trascorso: il 2023, è una banda d’inclusione, che dona a tutti l’opportunità di sentirsi accolti e valorizzati. Una banda dove ognuno può partecipare

Primo piano

L’Università incontra la presidente della Rai Maggioni

(Maria Beatrice Crisci) – La presidente della Rai Monica Maggioni sarà l’ospite d’onore del primo appuntamento del ciclo di eventi Oltre le Due Culture, promosso dall’Università degli studi della Campania