“Buonarroti”. Vittoria De Lucia subentra ad Antonia Di Pippo

“Buonarroti”. Vittoria De Lucia subentra ad Antonia Di Pippo

La dottoressa Vittoria De Lucia è la nuova dirigente dell’Istituto Tecnico Statale “Buonarroti” di Caserta: raccoglie il testimone lasciato dalla preside Antonia Di Pippo che, dal primo settembre, è andata in pensione dopo oltre 40 anni di servizio nella scuola. Un passaggio di consegne complesso per la pesante eredità lasciata dalla Di Pippo, per 14 anni a capo dell’istituto di viale Michelangelo, che viene raccolta con orgoglio e molta determinazione dalla vulcanica nuova dirigente scolastica, alla sua prima esperienza di dirigente nelle scuole secondarie di secondo grado. Originaria e residente a Santa Maria a Vico, dopo un anno come DS a Cancello, la dottoressa Vittoria De Lucia ha sempre operato, con impegno e straordinaria caparbietà, sul territorio di Maddaloni, da lei ritenuta la sua città adottiva, lavorando sodo come docente, vice preside e poi preside, conseguendo risultanti entusiasmanti. Ha guidato per circa dieci anni l’Istituto Comprensivo “Aldo Moro”, con i suoi numerosi alunni e plessi, ed è stata reggente, per due anni, del Comprensivo “De Nicola”. Nello spirito di abnegazione e servizio che contraddistingue la De Lucia, c’è anche la reggenza presso l’Istituto Comprensivo “De Gasperi” di Castello di Cisterna. “E’ un onore dirigere una scuola prestigiosa come il Tecnico “Buonarroti – ha detto la prof.ssa De Lucia al suo insediamento il primo settembre scorso – un istituto molto conosciuto e apprezzato e ritenuto un faro, tra gli altri, per la città di Caserta. Raccolgo questa pesante eredità della Di Pippo, accetto il passato e accolgo la sfida del nuovo”. La preside De Lucia ha sottolineato la sua intenzione di continuare a lavorare sulle numerose attività intraprese durante l’era “Di Pippo” alla quale va un doveroso ringraziamento per l’ottimo lavoro svolto in questo istituto, che fu già diretto dal preside Scaravilli. “Custodirò come un tesoro quanto fatto in precedenza – ha anche aggiunto – ma sono interessata a nuovi progetti ed attività nell’ottica del rinnovamento continuo”. La neo dirigente si augura che il Buonarroti possa diventare una “palazzo di vetro” per far sì che gli alunni e le rispettive famiglie possano comprendere quanto realmente si fa in questa scuola che, grazie anche ai nuovi orientamenti professionali, è davvero la scuola del futuro. Nelle intenzioni della dirigente c’è soprattutto la volontà di potenziare nell’immediato l’orientamento in ingresso e in uscita e la continuità tra le scuole con intese sul territorio con i Dirigenti scolastici e le Istituzioni sociali e religiose a cui, tra l’altro, rivolge il proprio saluto. Promette di scendere in campo in prima persona con un’attenzione speciale all’inclusione. Intanto ha già avviato la macchina organizzativa, ha individuato i componenti dello staff dirigenziale ed in particolare i due collaboratori, il prof. Vincenzo Modarelli e la prof.ssa Maria Letizia Vitale, due docenti veterani dell’istituto. Nelle varie riunioni la Ds ha specificato più volte che per lei scuola rimane ancora il “luogo” dei valori, il punto di riferimento forte in cui ricercare e ritrovare certezze e convinzioni sempre più solide in un mondo “liquido” e spesso “del disimpegno”. “Il nostro impegno – ha specificato – è, e deve essere, quello di cercare di creare un ambiente di apprendimento stimolante, creativo, professionale e umano per gli alunni e le alunne a cui garantirò sempre la mia particolare attenzione”. Le lezioni all’Istituto Tecnico “Buonarroti” di Caserta, come nelle altre scuole casertane, inizieranno il prossimo 15 settembre con l’ingresso degli alunni delle classi prime e quinte; il venerdì 16 entreranno tutte le classi.

Fonte. Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7171 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Autunno Musicale, il calendario estivo sarà Summer Concert

Magi Petrillo -L’Autunno Musicale è «Summer Concert». La storica rassegna organizzata dall’associazione Anna Jervolino e dall’Orchestra da Camera di Caserta anticipa anche quest’anno la programmazione autunnale con un calendario estivo

Primo piano

La frittata di scammaro, il piatto del mercoledì delle Ceneri

Claudio Sacco -La frittata di scammaro è un piatto povero tipico della tradizione napoletana e, in particolare, del mercoledì delle Ceneri. Giorno questo in cui la Chiesa prescrive il digiuno e l’astinenza

Comunicati

Festival Durante. Requiem in do minore, diretta streaming

La seconda edizione del Festival Francesco Durante, organizzato dall’Istituto di Studi Atellani di Sant’Arpino – Frattamaggiore, con la direzione artistica di Lorenzo Fiorito, presenta un evento eccezionale: dal Festival di Musica

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply