Cancello Arnone, rinvenuti resti di una villa rustica romana

Cancello Arnone, rinvenuti resti di una villa rustica romana

– Nel corso degli scavi di archeologia preventiva per la realizzazione di un impianto fotovoltaico Enel Green Power sono venuti in luce i resti di una villa rustica di età romana.
Gli archeologi in campo, che conducono lo scavo sotto la direzione scientifica della Soprintendenza
Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Caserta e Benevento, hanno individuato al
momento almeno due fasi edilizie distinte: una di I sec. a.C. – I sec. d. C. ed una successiva, databile al
più tardi al IV sec. d. C.
Gli scavi, ancora in corso, proseguiranno portando alla luce l’intera estensione della struttura, al fine di
poter raccogliere dati utili ad una più precisa definizione cronologica.

Comunicato stampa

About author

You might also like

Primo piano

Tributo a Ligabue, a Baia Domizia con La Banda Klandestino

Claudio Sacco -C’è musica sul litorale domitio in questo fine settimana dopo Ferragosto. Stasera omaggio a un colosso della musica italiana. All’Arena dei Pini di Baia Domizia, infatti, alle 21,30

Canale TV

Caserta ringrazia Piero Angela, fu premiato a Pulcinellamente

Luigi Fusco – “Come assessore alla Cultura di Caserta sento il dovere di ringraziare Piero Angela per il contributo che ha dato alla Nazione sul piano della conoscenza”. Questa la

Comunicati

Campionati mondiali di Alysh ad Iznik, c’è anche l’Italia

-Due atleti Azzurri della “Federazione Italiana Kurash e Lotte Tradizionali” hanno gareggiato il 1° ottobre scorso ai CAMPIONATI MONDIALI DI ALYSH ad Iznik, in Turchia, organizzati dalla World Alysh Federation,