Capua. Se oggi fossi qui. San Francesco in viaggio in mezzo a noi

Capua. Se oggi fossi qui. San Francesco in viaggio in mezzo a noi

Luigi Fusco

-Se oggi fossi qui. San Francesco in viaggio in mezzo a noi, è il titolo della drammatizzazione sacra dedicata ai miracoli compiuti da San Francesco d’Assisi durante il suo passaggio a Capua che si terrà domenica 16 luglio, alle 20.00, presso locale complesso conventuale di Santa Caterina.
L’iniziativa è organizzata dal “Centro d’Arte e di Cultura L’Airone”, presieduto da Francesco Chianese, con il patrocinio della Congregazione Suore Francescane dei Sacri Cuori di Capua e in collaborazione con
l’associazione culturale Antico fa testo, autrice dei testi della rappresentazione. La regia è affidata a Francesco Puccio, le coreografie a Claudia Lo Castro, la voce a Giacomo Casaula e le musiche a Ernesto Tortorella e a Giovanna Trapanese. Gli stessi autori saranno inoltre protagonisti in scena.
Diverse sono le testimonianze e le tracce riguardanti il passaggio di San Francesco in provincia di Caserta avvenuto durante il suo cammino in Terrasanta svoltosi tra il 1215 ed il 1217. In particolare, la tradizione ricorda la sua presenza a Casanova di Carinola, a Sessa Aurunca, a Maddaloni e a Capua.
Fu proprio in quest’ultimo centro che avvenne la resurrezione, per sua intercessione, di un bambino
annegato nel Volturno. I familiari dopo averne recuperato il corpo ormai esanime rivolsero pianti e
preghiere al “Poverello d’Assisi” che intervenendo fece ridestare il piccolo restituendo così gioia ai suoi
partenti e a tutta la popolazione capuana afflitta per il tragico evento.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1043 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Cultura

Capua, iniziano le celebrazione della Madonna delle Grazie

Luigi Fusco Si celebrerà domani 2 luglio a Capua, nei pressi della secolare Chiesa della “Santella”, la festività di Maria SS. Delle Grazie. A promuovere l’evento sacro, come da consuetudine,

Primo piano

Pop Poetry, al via la prima rassegna di teatro poesia a Caserta

Claudio Sacco – Prende il via domani 20 febbraio all’Officina Teatro la prima rassegna di teatro poesia a Caserta e si chiama Pop Poetry. Ad idearlo è la giovane poetessa

Salute

Epatite C? No, grazie! Cure all’Azienda ospedaliera di Caserta

Claudio Sacco – Straordinari scenari si sono aperti nella lotta all’epatite C. E questo grazie alle terapie eradicanti l’infezione da HCV, praticamente prive di effetti collaterali e con una efficacia