Carosello di fiabe, con la Mansarda nell’Oasi di San Silvestro

Carosello di fiabe, con la Mansarda nell’Oasi di San Silvestro

Comunicato stampa

La Mandarda Teatro dell’Orco ritorna in collaborazione con il Centro di educazione Ambientale del Wwf presenta sabato 13 giugno alle ore 17,30, l’evento speciale «Carosello di fiabe»
“Il bosco – si legge – è un luogo incantato e misterioso, ci si può nascondere, si può fuggire, ci si può incontrare. Ai margini del bosco ci sono castelli, a volte, dove abitano re, principesse, regine cattive…
Accompagnati dalla regina delle fate e dal principe degli elfi, sabato incontreremo personaggi delle fiabe e vivremo insieme tante sorprese!”.

Spettacolo frontale, dedicato ai bambini e alle loro famiglie. In caso di sold-out, si ripeterà alle ore 19.

PARTENZE 🗓
1° ingresso ore 17:00 | partenza ore 17:30
2° ingresso ore 18:30 | partenza ore 19:00

Adattamento di Roberta Sandias
Messa in scena di Maurizio Azzurro

COSTI 🎫
Adulti e bambini 8€
Gratuito per i bimbi minori di 3 anni
Area picnic 2€ (per tutti)

PRENOTAZIONE (obbligatoria)
📞0823.361300 – 329.1003808 – 347.7974488
💻laghiandaia.wwf@libero.it

NORME DA SEGUIRE ☝🏻
Dopo aver fatto il biglietto, si parcheggerà l’auto al piazzale dei bus. Si raggiungerà l’area dello spettacolo, la zona pic-nic, mantenendo le distanze durante il percorso. Su ogni panca si potranno sedere due persone, a meno che non sia un nucleo familiare. I bambini siederanno, opportunamente a distanza, su un telo fronte spettacolo.
Per poter rispettare le norme anti-covid, la prenotazione deve avvenire entro le ore 20 di venerdì, via mail, ed entro le ore 16 di sabato, telefonicamente.

L’Oasi non riceve alcun finanziamento pubblico e si avvale dell’opera preziosa di molti volontari. I fondi raccolti con le quote d’ingresso, le iscrizioni, le donazioni, gli eventi ecc. vengono impiegati per la conservazione e la gestione dell’Oasi. Con la vostra visita, con il vostro evento date un prezioso aiuto economico, morale e ideale all’opera costante dell’associazione.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9554 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

Arcadia Ritrovata a Casertavecchia, note barocche nel Duomo

Maria Beatrice Crisci – «Devozione e musica strumentale del Barocco». È il titolo dello spettacolo dell’ensemble barocco “Arcadia Ritrovata” protagonista domenica 28 novembre alle 19 nel Duomo di Casertavecchia. L’evento

Spettacolo

E’ proprio un’Estate da Re, Ezio Bosso è alla Reggia di Caserta

Maria Beatrice Crisci – Tocca ora a Ezio Bosso salire in cattedra in quello che scherzosamente è stato definito l’auditorium reale, ovvero il primo cortile della Reggia vanvitelliana. L’appuntamento è per martedì 18 luglio

Primo piano

Quattrozampeinfiera, a Napoli la pet friendly in versione outdoor

Claudio Sacco -Torna a Napoli #Quattrozampeinfiera. La “due giorni pet friendly” più famosa d’Italia. Appuntamento nel weekend del 19 e 20 settembre, a ospitarla in versione outdoor. Alla Mostra d’Oltremare tutti all’aperto