Caserta, la lunga notte della poesia performativa va in Cortile

Caserta, la lunga notte della poesia performativa va in Cortile

Maria Beatrice Crisci

caspar- saladino– “È stato un anno ricco di sfide per la Caspar, abbiamo organizzato serate di poesia performativa in tutta la Campania e per me è un piacere e un onore poter presentare insieme a Daniela la prima semifinale regionale di poetry slam. Che vinca il peggiore”. Così la giovane poetessa e performer Francesca Saladino, componente del collettivo Caspar, acronimo di associazione regionale slam poetry della Campania per la diffusione e la valorizzazione della poesia performativa.  Venerdì 11 maggio alle ore 21 presso il ristorante Il Cortile in via Galileo Galilei 24 a Caserta, la Caspar ha organizzato la prima semifinale regionale del campionato Lips (Lega Italiana Poetry Slam). A presentare la serata con la poetessa Francesca Saladino, rappresentante casertana del collettivo campano, anche Daniela Allocca, rappresentante napoletana, che svolgeranno il compito di MC (maestre di cerimonia) e regoleranno i nove poeti in gara. “Contemporaneamente – ricorda la poetessa – si svolgerà l’esposizione artistica dell’artista emergente Nera e in fine il palco sarà aperto per l’open mic, in modo da permettere al pubblico di leggere le proprie poesie”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9728 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Il Napoli Teatro Festival porta in scena il dramma siriano

Pietro Battarra  – Stasera alle ore 21 Per la sezione Danza del Napoli Teatro Festival Italia diretto per il terzo anno da Ruggero Cappuccio, arriva dalla Siria in prima nazionale al Teatro Nuovo

Attualità

Gli ultimi giorni di Carnevale, la destinazione è Montemarano

Augusto Ferraiuolo – Come già ricordato in un precedente articolo su Ondawebtv, la festa di Sant’Antonio Abate di metà gennaio celebra l’inizio di un periodo estremamente particolare e interessante dal

Editoriale

Buona Liberazione! Via ogni male, stop a ogni forma di violenza

Enzo Battarra – Buona Liberazione! Via dai tiranni, dalla sopraffazione, dalla violenza, ma anche da tutti i mali di questo tempo, dalle guerre come dalla pandemia che anche quest’anno non