Caserta ti amo! Luchè dal palco fa “infiammare” il Belvedere

Caserta ti amo! Luchè dal palco fa “infiammare” il Belvedere

Alessandra D’alessandro

– Nella serata di ieri mercoledì 26 luglio al Belvedere di San Leucio si è esibito uno degli ospiti più attesi dell’ottava stagione di “Un’estate da Belvedere”, il rapper napoletano Luchè. Una serata sold-out con fan accorsi da tutta la Campania e anche da fuori. All’apertura dei cancelli centinaia di ragazzi già in attesa come ci racconta una comitiva di San Giuseppe Vesuviano in provincia di Napoli: «Siamo arrivati all’alba per vedere il nostro idolo. È la quarta volta che partecipiamo ad un concerto di Luchè, ogni volta è un’emozione diversa e unica». Simona da Frattamaggiore ci racconta invece: «Attendo questo momento dal 2018, è il mio primo concerto. Sono molto emozionata». Il rapper e produttore discografico è sbarcato sul palco alle 21,50 e catturato dal calore e dall’affetto del suo pubblico ha commentato: «Era da tempo che volevo venire in questo posto stupendo, Caserta ti amo sei incredibile».

Un concerto unico per la città che ha ospitato un cantante internazionale e i suoi tantissimi fan in una cornice mozzafiato. Luchè tra una hit e l’altra ha elogiato i suoi fan e li ha motivati: «Se sono qui stasera è perché vi amo davvero, sono grato di avere tante persone che cantano le mie canzoni, non lo do mai per scontato».

Nelle sue canzoni Luca Imprudente fa emergere il suo lato da duro ma, durante questo concerto, ha mostrato tutta la sua dolcezza. Ha elogiato la città, il suo pubblico e la musica invitando anche un sul palco un suo collega e amico con cui ha scritto varie hit Coco. I due hanno cantato le loro canzoni più belle applauditi e incoraggiati dai fan. Poi, Luchè ha presentato l’ultimo pezzo di Coco elogiando questo rapper e cantautore. Una serata unica e indimenticabile che Caserta ricorderà con orgoglio.

Uno dei nomi più importanti del panorama musicale campano e italiano così lo avevano definito gli organizzatori di “Un’estate da Belvedere” e Luchè ringrazia commentando: «This is my house, è stata una serata incredibile ed eccezionale, vi prometto che tornerò presto qui con il mio nuovo album». I prossimi appuntamenti del festival saranno il 28 luglio con Biagio Izzo, il 31 con Ernia, poi Stefano Bollani, Maurizio Casagrande, Nino D’Angelo e tanti altri. Il festival è diretto da Massimo Vecchione e organizzato da Lwr S.r.l. in collaborazione con il Comune di Caserta, con la supervisione artistica di Ventidieci, in partenariato cin Chiumma Events e L’Azzurra Spettacoli.

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 305 posts

Alessandra D'alessandro - Pubblicista. Laurea triennale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Primo piano

Il Castello Loriano di Marcianise, Italia Nostra lo adotta

-Il 7 maggio 2022 dalle ore 9,30 alle 12,30 in piazza Umberto I a Marcianise – nell’ambito del progetto nazionale “Alla ricerca dei beni comuni” e della “Giornata  nazionale del

Primo piano

Wine&Thecity, rassegna cultural-enologica alla Reggia Outlet

-Per la prima volta l’ebbrezza creativa di Wine&Thecity, la rassegna cultural-enologica che si svolge a Napoli dal 2008, pervade gli spazi de La Reggia Designer Outlet del gruppo McArthurGlen. Tre appuntamenti, un

Primo piano

#ModaMusica, tra Reggia borbonica e Outlet un’estate regale

Claudio Sacco – Saranno Peppe Servillo & Solis String Quartet ad aprire i concerti live nella lounge area di piazza delle Palme a La Reggia Designer Outlet di Marcianise, nel Casertano. L’appuntamento è per