“Che notte” in scena al Piccolo Teatro Cts di Caserta

“Che notte” in scena al Piccolo Teatro Cts di Caserta

Pietro Battarra

– Sul palcoscenico del Piccolo Teatro Cts di via Louis Pasteur a Caserta per questo fine settimana ci sarà “Che Notte” per la regia di Antonio Denovo. L’appuntamento è per sabato 9 dicembre ore 20,30 e domenica 10 dicembre ore 18,30, in scena Mario Sorbello, e Tony Pasqua. E’ questo l’ottavo appuntamento della 18 esima stagione teatrale. Nella nota si legge: “Lo spettacolo è in due parti e affronterà il tema della follia nei suoi risvolti tragicomici. La prima parte sarà tratta dalle memorie di un pazzo di Leonida Tolstoj. Un monologo di grande impatto emotivo ed intenso. La ricerca del senso della vita diventa per ogni essere umano fondamento dell’ esistenza. Attraverso un racconto accorato e pieno di suspense, il protagonista narra la sua follia che in realtà non è. Nei meandri dell’esistenza umana il conflitto vita e morte costituisce un momento particolare ed intenso che può portare alla follia se manca l’aspetto della spiritualità. La seconda parte è invece un testo comico. Due matti in un manicomio sono alle prese con la scrittura di una sceneggiatura che ha avuto un inizio, ma che di notte in notte non ha mai un suo fine. Attraverso il grottesco e situazioni divertenti, la follia diventa una strumento per divertire ed allietare la platea. Talvolta, chi può mai dire che il folle non sia più razionale di colui che è invece ritenuto razionale? Ci si diverte, riflettendo. Tony Pasqua è un bravissimo attore caratterista/comico e Mario Sorbello un attore/regista con una verve creativa e alquanto grottesca in alcuni casi, ma che si concilia paradossalmente con il suo essere riflessivo”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9731 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Coldiretti. Napoli Agri-Experience, ovvero sani cibi alimentari

-Si chiama “Napoli Agri-Experience” il progetto che ha come obiettivo percorsi esperienziali sul cibo sano e sul turismo di campagna, presentato questa mattina in occasione della conferenza stampa organizzata in

Primo piano

“Respiro piano”, una donna e i suoi ricordi al Teatro Civico 14

Maria Beatrice Crisci –Mutamenti / Teatro Civico 14 si prepara al secondo appuntamento nella sede di via Francesco Petrarca di Caserta. Venerdì 16 ottobre alle ore 21, sabato 17 ottobre

Primo piano

Giù dal palco, salotto con Vanessa Incontrada e gli altri attori

Emanuele Ventriglia (ph Ciro Santangelo) – Il Salotto a Teatro ha regalato un altro intenso ed interessante sabato pomeriggio con i protagonisti del palcoscenico. Ospiti del ciclo di incontri promossi