Che Storia, sul web le letture ad alta voce per i più piccoli

Che Storia, sul web le letture ad alta voce per i più piccoli

Pietro Battarra -Che Storia ha deciso di non lasciare in questo periodo di emergenza senza storie i suoi piccoli amici. Cinzia Crisci titolare della libreria di via Tanucci ricorda:« Due volte al giorno pubblico sulla pagina facebook di Che Storia due letture ad alta voce di albi illustrati. Uno dopo le 12 e l’altro della buonanotte dopo le 20».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7516 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

Vaccini in tour, l’obiettivo è rendere Baia Domizia covid-free

Luigi Fusco – Vaccini in tour per una vacanza all’insegna del contrasto alla pandemia di coronavirus. A Baia Domizia sud, presso l’Arena dei Pini, sarà presente, nei giorni 17 e

Attualità 0 Comments

Il nuovo grido dei giovani: Eskere!

Lucia Golino* – Il termine eskere, con le sue varianti esghere, esketit è diventato molto comune tra i giovani di oggi; è utilizzato come esclamazione e sta a significare: facciamolo,

Attualità 0 Comments

Università Vanvitelli e garante per i detenuti. La convenzione

Pietro Battarra – Il garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale della Regione Campania Samuele Ciambriello sarà lunedì 24 settembre all’Università Luigi Vanvitelli per la presentazione della

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply