Chimica e biotecnologie, al Giordani è una scelta possibile

Chimica e biotecnologie, al Giordani è una scelta possibile

-L’Iti-Ls “Francesco Giordani” è un istituto che vanta molteplici specializzazioni, oramai ben consolidate, che garantiscono agli alunni una preparazione completa e un futuro assicurato in qualunque campo: lavorativo e universitario. La Dirigente dell’Istituto, dottoressa Antonella Serpico, sottolinea l’importanza di una specializzazione in particolare, tra le sette che il Giordani offre: Chimica dei materiali e Biotecnologie. Tale specializzazione consente agli studenti di approcciare materie che favoriscono non solo l’impiego ma anche gli studi universitari nei settori della medicina, della chimica e della biologia. Difatti tutti coloro che amano coniugare i concetti teorici con gli aspetti pratici, che amano cimentarsi nell’approfondire cosa c’è alla base del mondo che ci circonda, trovano nella specializzazione di Chimica la massima realizzazione. Va sottolineato che per affrontare gli studi della Chimica non sono necessarie conoscenze pregresse perché il Giordani prepara i propri studenti partendo dai concetti basilari, consentendo loro di appassionarsi sino a poter aspirare di divenire gli scienziati del futuro. L’importanza di tale specializzazione nasce dalla consapevolezza che le scienze, e in particolar modo la Chimica, sono al centro del benessere della salute e dei fabbisogni dell’uomo, favorendo il progresso. La medicina, la chimica, le biotecnologie migliorano la qualità della vita; basti pensare alla scoperta di nuovi farmaci, come i vaccini in questo periodo di pandemia, ma anche prodotti cosmetici e materiali polimerici biodegradabili che ormai accompagnano la vita quotidiana di ciascuno di noi. Per questi motivi la Dirigente A.Serpico è sempre molto attenta a dotare i laboratori del Giordani di strumentazioni altamente tecnologiche e al passo con i tempi, affinché i suoi studenti possano affrontare e superare qualunque sfida fino a realizzare i loro desideri.

Guarda link https://www.youtube.com/watch?v=NOlHZvvnVUM

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8452 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Liceo Pizzi Capua. Al via il Ted, una nuova offerta formativa

Luigi Fusco -Il TED al Pizzi. In fase di approvazione al liceo capuano il nuovo liceo quadriennale delle Scienze Applicate per la Transizione Economica e Digitale. Nel segno della tradizione

Spettacolo 0 Comments

Sei David a “Indivisibili”, Caserta sempre più “piccola Atene”

(Enzo Battarra) – Sei statuette alla 61esima edizione dei David di Donatello per “Indivisibili”, una storia che nasce in provincia di Caserta. Innanzitutto perché il regista è il casertano Edoardo

Primo piano 0 Comments

Aorn Caserta, pronta l’area che accoglierà l’ospedale modulare

Maria Beatrice Crisci – Rispettato il cronoprogramma. Finiti i lavori di preparazione per l’ospedale modulare che sorgerà in un’area tangente a quella del complesso ospedaliero. Venerdì, presumibilmente nel pomeriggio, arriveranno

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply