Dall’idea al libro e oltre. L’evento è al dipartimento di Lettere

Dall’idea al libro e oltre. L’evento è al dipartimento di Lettere

Emanuele Ventriglia

-Che cos’è un libro? Quali sono le figure professionali che accompagnano un’autrice o un autore nella trasformazione di un’idea in un libro? E quando il libro è pronto, cosa accade? Queste sono alcune delle domande che riceveranno risposta durante il convegno «Lavorare in una casa editrice – Dall’idea al libro (e oltre)», che si terrà domani lunedì 28 novembre alle ore 10,30 presso il Dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell’Università degli Studi della Campania «Luigi Vanvitelli». Ospite Anna Casalino (Editor presso Carocci Editore). L’incontro sarà anticipato dai saluti istituzionali di Claudio Buongiovanni (Vicedirettore del Dipartimento) e sarà introdotto da Nadia Barrella (professoressa di Museologia del Dipartimento). Queste le sue parole: «L’orientamento in uscita della Vanvitelli affianca alle attività di formazione al lavoro e di incontro con le aziende (placement), anche percorsi di conoscenza delle professioni che operano in specifici contesti di lavoro. Questa nuova forma di orientamento parte dal Dipartimento di Lettere e BB.CC. ed offre a studenti, laureandi e   laureati la possibilità di comprendere il mondo dell’editoria.

Un settore in espansione ( solo nel 2021, 85000 novità pubblicate con una crescita molto interessante del 15,6% rispetto al 2020) e suscettibile, quindi, di ampie e innovative possibilità occupazionali -soprattutto per i laureati in discipline umanistiche – in quella che é la prima industria culturale in Italia e  la quarta in Europa con un mercato che vale 3,429 miliardi ( le cifre sono fornite dall’AIE – Associazione italiana Editori nel report 2022)». Quindi, aggiunge: «L’incontro con Anna Casalino, editor presso la Carocci editore, consentirà agli studenti di discutere su Che cos’è un libro e a cosa “serve”  e su  quali sono le figure professionali che accompagnano un’autrice o un autore nella trasformazione di un’idea, di un progetto e di un contenuto, in un oggetto finito, che è ben più di un prodotto editoriale, ma diventa qualcosa di concreto e vivo che si assicura, quando è “bello”, il suo spazio autonomo nel mondo.  Attraverso un attento focus su cosa sia una casa editrice, in particolare una casa editrice scientifica, si parlerà dei principali prodotti dell’editoria (libri, ebook, audiolibri e podcast) e delle principali figure professionali che si muovono al suo interno».

About author

emanuele ventriglia
emanuele ventriglia 364 posts

Emanuele Ventriglia - Musicista e cantautore, studia la chitarra e canta fin da bambino. Iscritto alla facoltà di Lettere Moderne dell'Università Vanvitelli, ama l’arte e la creatività in tutte le loro forme. Oltre al portare avanti il suo progetto musicale, ha avviato un percorso di formazione di Marketing e Comunicazione.

You might also like

Comunicati

Ospedale Caserta, nuovi servizi di Tomografia computerizzata

-Dopo un meticoloso lavoro di ammodernamento strutturale, impiantistico e di radioprotezione, sono attivi, da oggi, nell’edificio F dell’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione “Sant’Anna e San Sebastiano”

Attualità

Caserta fuori dal dissesto finanziario. Approvato decreto legge per un fondo speciale

Approvato il decreto legge che consente a Caserta di accedere ad un fondo speciale di 150 milioni di euro. Per il sindaco di Caserta Carlo Marino: “La filiera istituzionale già

Attualità

Vigilia di Natale a tavola. Il baccalà, tra storia e tradizione

Luigi Fusco -La sera della Vigilia di Natale, non può mancare, in occasione del tanto atteso cenone, il baccalà, considerato, al riguardo, tra le portate principali. Fritto o in bianco,