Le parole del Museo, il seminario al Dipartimento di Lettere

Le parole del Museo, il seminario al Dipartimento di Lettere

Emanuele Ventriglia

-Lunedì 9 Novembre, nell’Aula Appia del Dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell’Università degli Studi della Campania «Luigi Vanvitelli», si svolgerà dalle ore 9 il seminario «Le Parole del Museo – un percorso tra management, tecnologie digitali e sostenibilità».  Tema principale della conferenza saranno le questioni che si pongono all’attenzione della direzione di un museo, che in una società dinamica e imprevedibile ha sempre più la necessità di volgere un occhio al futuro, adottando una visione trasversale del proprio settore. È così quindi che la realtà museale si interseca con altri settori, come quello del management, della sostenibilità e della tecnologia. Interverrà durante il seminario Ludovico Solima, Ordinario di Management e imprenditorialità nelle imprese culturali, che tratterà e metterà a paragone tra loro 70 diversi tematiche, tra cui videomapping, brand, crowfunding e intelligenza artificiale. Introdurrà Nadia Barrella, docente di museologia del dipartimento.

About author

emanuele ventriglia
emanuele ventriglia 327 posts

Emanuele Ventriglia - Musicista e cantautore, studia la chitarra e canta fin da bambino. Iscritto alla facoltà di Lettere Moderne dell'Università Vanvitelli, ama l’arte e la creatività in tutte le loro forme. Oltre al portare avanti il suo progetto musicale, ha avviato un percorso di formazione di Marketing e Comunicazione.

You might also like

Cultura

Le opere e i giorni. Il dolce soffio di Zefiro nei giardini di marzo

Luigi Fusco – L’11 di marzo, gli antichi romani celebravano il Natalis Favonii, cioè la nascita di Zefiro: figura della mitologia greca e personificazione del vento che soffia verso ponente.

Primo piano

Caserta eccellenza della Campania. Questo l’obbiettivo del neosindaco Marino

“Voglio fare di Caserta una eccellenza della Campania”.  Questo il primo messaggio che ha lanciato il neo sindaco di Caserta Carlo Marino nella sua prima conferenza stampa tenuta stamattina in