“E’ stata la mano di Dio” formato foto, mostra Fiorito al Mann

“E’ stata la mano di Dio” formato foto, mostra Fiorito al Mann

Pietro Battarra

– Mercoledì 13 aprile alle 16, nella sala del Toro Farnese al Museo archeologico nazionale di Napoli, sarà in programma l’anteprima stampa della mostra “E’ stata la mano di Dio – immagini dal set”. L’esposizione, a cura di Maria Savarese, raccoglie cinquanta scatti realizzati da Gianni Fiorito durante le riprese del film di Paolo Sorrentino.

Alla presentazione parteciperanno Paolo Giulierini (direttore del MANN), Vincenzo De Luca (Presidente Regione Campania), Titta Fiore (presidente film Commission Regione Campania), Maria Savarese e Gianni Fiorito. La mostra, che aprirà al pubblico alle 17, sarà visitabile sino al prossimo 5 settembre.

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 142 posts

Pietro Battarra. Pubblicista. Iscritto a Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli, si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, passando per la Turchia e la Spagna nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

Primo piano 0 Comments

NewHope, Caserta ha un grande cuore. Lo dimostra con gusto

Claudio Sacco – Il grande cuore di Caserta si è ritrovato in una fredda mattina di dicembre al Bar Serao a Caserta per l’evento di beneficenza in favore della cooperativa

Primo piano 0 Comments

Lineapelle, ecco il progetto innovativo di Officina Vanvitelli

-Un’Academy per sviluppare un modello che metta insieme il design e il settore produttivo della pelle. Si chiama International Conscious Leather Design ACADEMY la proposta di Officina Vanvitelli con Lineapelle che

Attualità 0 Comments

Napoli città ospitale, alla Parthenope corsi gratuiti di italiano

(Luigi D’Ambra) Ci sono storie e storie sugli immigrati e i richiedenti asilo; ci sono gli spietati traghettatori di anime, ci sono le associazioni umanitarie, i medici, i volontari e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply