Ecco Kicco e Alex Angi, ritorno a Caserta per i due Cracking

Ecco Kicco e Alex Angi, ritorno a Caserta per i due Cracking

Maria Beatrice Crisci

Le Camere delle Meraviglie 4– Si inaugura sabato 10 marzo alle ore 18,30 presso Arterrima gallery and B&B (in corso Trieste 167 a Caserta) la mostra “Le Camere delle Meraviglie” di Kicco e Alex Angi, a cura di Enzo Battarra. La doppia personale sarà visitabile fino al 16 aprile. A fare gli onori di casa il gallerista Antonello Ricciardi. Al vernissage saranno presenti gli artisti Kicco e Alex Angi, protagonisti del gruppo della Cracking Art. Per loro invero è un ritorno a Caserta. Nel 2016 sempre la Galleria Arterrima ospitò una mostra del gruppo e promosse la pacifica invasione di chiocciole e rane policrome che coinvolse la Reggia di Caserta. Qui lo zoo di animali giganti di Cracking Art colorò il complesso monumentale per tutta l’estate 2016 con l’installazione «Rigeneramento Reggia».

Per Kicco: «Il rapporto con Caserta è speciale: essere chiamati a creare una installazione per sottolineareLe Camere delle Meraviglie 1 la fase di rigenerazione della Reggia è motivo di grande orgoglio. Ma la “specialità” dell’esperienza casertana sta soprattutto nei rapporti di amicizia che in quell’occasione si sono creati. Ciò che fa davvero piacere ora è sapere che arrivando lì, ci sentiamo a casa. E proprio per questo fare una mostra in uno spazio che vuole essere anche casa, è la rappresentazione perfetta del risultato dell’esperienza vissuta. Una casa di persone meravigliose con stanze delle meraviglie». Per Angi: «Una nuova avventura casertana che mi porterà dalle meravigliose stanze della Reggia di Caserta alle stanze delle meraviglie di Arterrima. Un viaggio temporale e bucolico in compagnia di tanti amici, della storia, del buon cibo». Per Enzo Battarra: «Tornano a Caserta due artisti di straordinaria valenza internazionale, capaci di interagire grazie alle loro opere collettive con le architetture di tutto il mondo. Ad Arterrima presentano le loro produzioni singole, espongono il loro lavoro condotto autonomamente con grande qualità, invadendo lo spazio con tutta l’esperienza che hanno maturato nel rapportarsi agli ambienti e alle strutture architettoniche. Le loro saranno veramente camere delle meraviglie». Media partner dell’evento Ondawebtv.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9728 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

Passio, musica sacra nella chiesa di San Benedetto a Caserta

(Claudio Sacco) – Appuntamento tradizionale con la musica sacra per il ciclo di concerti “…dove la musica incontra il suo tempo…”. Mercoledì santo 12 aprile, alle ore 20.45, presso la chiesa

Primo piano

L’oratorio salesiano semina legalità, stop alle vittime di mafia

Alessandra D’alessandro – “SeminiAmo legalità: Palermo chiama, l’oratorio salesiani di Caserta risponde” è l’iniziativa organizzata dai ragazzi dell’oratorio salesiano dell’Istituto Sacro Cuore di Maria di Caserta con la collaborazione del

Cultura

Oasi Bosco Silvestro, sono qui le “storie intorno al camino”

Alessandra D’alessandro -Iniziano i laboratori al “calduccio” all’Oasi Bosco di San Silvestro. Il primo appuntamento delle “storie intorno al camino” si terrà domenica 19 dicembre alle ore 11 nel centro