FateCinema 2016. Lunedì c’è il regista Giuseppe Alessio Nuzzo

FateCinema 2016. Lunedì c’è il regista Giuseppe Alessio Nuzzo

Al via con la serata inaugurale di FateCinema2016. Al Cinema Aurora sono stati presentati i film-maker selezionati ai quali è stato comunicato il tema del concorso: “L’acqua di(s)seta”.

Ufficialmente iniziata, dunque, l’edizione 2016 del Fate Cinema, nuova veste del Fate Lab dove le parole d’ordine sono : creatività e partecipazione. Dal 19 al 27 agosto, infatti, un laboratorio cinematografico a cielo aperto sarà l’occasione per far incontrare, conoscere e far collaborare tanti giovani del territorio e non solo.

Quest’anno sono 10 i giovani registi selezionati, che avranno 5 giorni di tempo per produrre un cortometraggio che avrà San Potito Sannitico come location e gli abitanti come protagonisti, nelle vesti di attori, comparse, musicisti, fonici, sceneggiatori, scrittori, pagliacci e cantastorie.

Uno straordinario fuoriprogramma quest’anno, fortemente voluto dagli organizzatori, la Pro Loco Genius Loci in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, un importante ospite è infatti atteso per lunedì: Giuseppe Alessio Nuzzo, il giovane regista campano ideatore e direttore della rassegna cinematografica Social World Film Festival, nata nel 2011. Il regista presenterà il documentario dal titolo “Primitivamente”, lavoro che prende spunto dalle suggestioni bucoliche evocate nell’omonima poesia di Raffaele Viviani, un viaggio nel presente e nel passato di Acerra, per raccontare e superare le etichette di “terra dei fuochi” e “triangolo della morte”. E poi ancora la proiezione del suo documentario “NORMALE #LAVITA”, una storia molto forte che ha partecipato alla rassegna Napoli Film Festiva. Seguirà un dibattito con il regista.

Info e contatti:

infofatecinema@gmail.com

www.sanpotitosanniticoartenatura.it

Fonte: comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8907 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Dov’è finito il principe azzuro? La risposta è al Nostos Teatro

– Domenica 6 marzo alle 11 al Nostos Teatro di Aversa (via Giacomo Brodolino, 6) va in scena lo spettacolo «Dov’è finito il principe azzurro?». Scritto e diretto da Sebastiano Coticelli

Spettacolo

Un Salemme proprio esagerato apre la stagione teatrale

(Beatrice Crisci) – “Una festa esagerata!”: il titolo già annuncia uno spettacolo scoppiettante. Vincenzo Salemme inaugura la stagione 2016/17 del Teatro Comunale “Costantino Parravano” di Caserta con questa nuova commedia scritta, diretta e

Attualità

Bar Serao, da Alice un defibrillatore all’Asd reggia running

Maria Beatrice Crisci -Sport e salute all’ombra della Reggia. Appuntamento domani alle 20 al bar Serao in Corso Trieste. E’ qui che Alice (Associazione per la lotta all’ictus cerebrale) ringrazierà