Fragola Art Festival 2019. A Parete si presenta la rassegna

Fragola Art Festival 2019. A Parete si presenta la rassegna

Pietro Battarra

parete fragolaParete si propone sempre più come Città della Fragola. È convocata per giovedì 11 aprile alle 11,30 presso il Palazzo Ducale di Parete la conferenza stampa di presentazione della manifestazione “Fragola Art Festival 2019” in programma dal 13 aprile al 30 giugno. L’evento, finanziato dalla Regione, vede in Parete un punto di riferimento importante nelle strategie di sviluppo turistico, culturale e naturalistico della provincia di Caserta e della Campania.

All’incontro con i giornalisti parteciperanno il sindaco di Parete Gino Pellegrino, il consigliere delegato ai fondi comunitari Pietro Feliciello, l’architetto Giuseppe Miraglia, la ricercatrice Raffaela Pergamo del Crea, il Centro di ricerca in Cerealicoltura e Colture industriali Laboratorio di Caserta, e la chef Amelia Falco. A moderare l’incontro la giornalista Maria Beatrice Crisci. Saranno presenti inoltre l’Associazione La Tenda, la Pro Loco Parete, ASD Podistica Parete, Associazione Massimo Troisi, Associazione M. Basile e Associazione musicale arte in musica. L’obiettivo del progetto “Fragola Art Festival 2019” è quello far acquisire nei cittadini una sempre maggiore consapevolezza sull’importanza che il patrimonio storico/culturale e naturalistico locale può rappresentare in termini occupazionali ed economici per la collettività. Il cardine di questa strategia risiede in una forte integrazione tra le componenti del settore culturale esistente e quelle dei settori connessi, come enogastronomia, marketing, paesaggio rurale, tradizioni, prodotti tipici. L’offerta culturale/turistica disponibile sul territorio va dalla realizzazione del primo museo della fragola in Italia e secondo in Europa, inaugurato nel 2017, all’approvazione del disciplinare DeCo, ovvero la denominazione comunale, per la fragola, e alla creazione del marchio “Parete Città della Fragola” nel 2018.

“Fragola Art Festival 2019” sarà articolato in una serie di eventi tra arte, food, musica, sport e tanto divertimento. La conferenza stampa si concluderà con un brindisi inaugurale di buon auspicio per la manifestazione. Naturalmente spumante asprinio Doc e fragole DeCo di Parete.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7642 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Violenza sulle donne. I commercialisti di Caserta dicono no

Maria Beatrice Crisci – I commercialisti casertani dicono no alla violenza sulle donne e danno il proprio contributo alla lotta contro questo fenomeno. L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

Primo piano 0 Comments

La Befana arriva a Caserta con una spruzzata di neve

(Maria Beatrice Crisci) – La Befana è arrivata portando con sé fiocchi di neve e gelo. Un ‘immagine davvero unica e non consueta soprattutto per Caserta. Tetti e prati imbiancati,

Economia 0 Comments

Consorzio Asi. Pignetti: “Vicino alle aziende per la ripartenza”

Claudio Sacco – “Le attività del Consorzio Asi Caserta non si sono mai fermate in questi giorni di emergenza. Stiamo moltiplicando il nostro impegno perché è questo il momento in

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply