Francesca Saladino, le confessioni di una poetessa al Mattino

Francesca Saladino, le confessioni di una poetessa al Mattino

Claudio Sacco (ph Alessandro Calamo)

Pezzo Francesca Saladino– Spazio ai giovani talenti casertani è quanto sta facendo Il Mattino dedicando un’intera pagina, nell’edizione di Terra di Lavoro, a queste realtà vivaci del nostro territorio. Le interviste, “I volti, le storie” sono a cura di Maria Beatrice Crisci, direttrice di Ondawebtv. Così sabato scorso riflettori puntati su Francesca Saladino, 24 anni, casertana doc, poetessa, performer, drammaturga e regista. Ebbene si, la fabbrica di talenti casertani ha ripreso a funzionare e sta dando frutti che alimenteranno culturalmente e non poco la città della Reggia. Francesca, tra l’altro, si prepara a partecipare al prossimo Settembre al Borgo, di cui è direttore artistico Enzo AvitabileDomenica 9 settembre, infatti, alle ore 18 sarà di “scena” a “Il Sud non è magia”, sezione Scritture di #SettembrealBorgo, curata da Luigi Ferraiuolo. E proprio nella chiesa dell’Annunziata, insieme con tanti altri giovani autori e performer, sarà tra i protagonisti della nouvelle vague degli scrittori della Campania Felix. Con lei, infatti, anche i giovanissimi Antonio Di Lorenzo, Maria Pia Dell’Omo e come «tutor» il fiorentino scrittore senior Maurizio Chinaglia e la poetessa casertana Anna Ruotolo. Francesca Saladino così si racconta:«Ho iniziato a recitare a otto anni e non ho più smesso. Quest’anno partecipo al bando della scuola per attori del Teatro Stabile di Torino. Ho sempre seguito stage e laboratori teatrali. Il mio percorso è passato attraverso la scuola di recitazione del regista e attore Antonio Iavazzo “Il Pendolo” e ancora quello di Michele Pagano a OfficinaTeatro, ma prima ho seguito il laboratorio di teatro classico del Liceo Manzoni e quello della compagnia La Mansarda di Roberta Sandias. La poesia performativa mi aiuta a unire la poesia al teatro ed è la cosa che più mi stimola. Amo il palcoscenico, sicuramente, ma ultimamente mi sto avvicinando anche al cinema come sceneggiatrice. Ho scritto il cortometraggio comico “Il parrucchiere”, che una nuova società di produzione napoletana realizzerà. Questo è un lavoro che sto portando avanti con il mio ragazzo Alessandro Calamo».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9736 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Prevenzione senologica, l’Ospedale di Caserta è in prima linea

Claudio Sacco – E’ per domani venerdì la prima delle tre giornate di prevenzione senologica organizzate dall’Unità operativa di Senologia dell’Azienda Ospedaliera di Caserta “Sant’Anna e San Sebastiano”. A partire

Primo piano

Casagiove, una Mostra di cimeli storici di Enrico Caruso

Luigi Fusco -Dopo il successo di pubblico ottenuto lo scorso 1° agosto, si rinnova a Casagiove l’appuntamento con la mostra di “Cimeli Storici del Grande Tenore Enrico Caruso”. Domani domenica

Primo piano

Un’Estate da BelvedeRe, stasera arriva Massimiliano Gallo

Maria Beatrice Crisci -Un’Estate da BelvedeRe è anche teatro. Stasera sul palco della prestigiosa rassegna giunta all’ottava edizione arriva Massimiliano Gallo con Stasera, Punto e a Capo! da lui scritto