Francesco Sposito, uno chef ad arte

Francesco Sposito, uno chef ad arte

(Redazione) – Compie oggi 33 anni lo chef con due stelle Michelin Francesco Sposito di Taverna Estia, a Brusciano, in provincia di Napoli. A dispetto della giovane età lui è una vera e propria autorità in campo gastronomico. Ma va ricordato anche per una sua straordinaria incursione nell’arte contemporanea. Nel 2014 l’artista Vanni Cuoghi realizzò un’interpretazione pittorica del menù di Sposito. E le opere furono esposte nella galleria Nicola Pedana di Caserta, a cura di Ivan Quaroni. Fu un evento in campo artistico, la prima volta che i piatti di un grande chef venivano raccontati e interpretati da un protagonista dell’arte contemporanea.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8422 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

San Nicola la Strada, è una festa quando il pane va a canestro!

Pietro Battarra  – La Festa del Pane Canestrato a San Nicola la Strada è arrivata alla sua dodicesima edizione. Lunedì 17 giugno alle ore 11.30 all’Enoteca provinciale in Via Battisti,

A un passo dalla Reggia apre il Serao cocktail wine and food

(Beatrice Crisci) – Ai casertani era mancato per alcuni mesi. Da quando Giacomo Serao aveva chiuso lo storico bar di via Paolo Emilio Santorio, molti avevano perso un riferimento certo.

Dolce&Salato, appuntamento con l’Accademia del Grano

(Claudio Sacco) – Il mangiar bene e una corretta alimentazione sono ormai temi sempre più diffusi e recepiti da un pubblico sempre più vasto. La Dolce&Salato di Maddaloni è ormai

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply