Gianmarco Cirrone, giovane chef casertano alla corte di Rai 1

Gianmarco Cirrone, giovane chef casertano alla corte di Rai 1

Maria Beatrice Crisci

WhatsApp Image 2018-08-08 at 18.39.16– Si chiama “Ricette stellate” ed è una rubrica di Unomattina Estate, il programma televisivo di Raiuno. Ospite della trasmissione oggi 8 agosto è stato l’executive chef, ovviamente stellato, Cristoforo Trapani, originario di Piano di Sorrento, alla guida del ristorante La Magnolia dell’Hotel Byron a Forte dei Marmi, in Toscana. Ma ecco comparire insieme con lui, come suo più stretto collaboratore, una giovanissima promessa della cucina casertana, il ventenne Gianmarco Cirrone.

WhatsApp Image 2018-08-08 at 18.44.26Diploma all’Istituto alberghiero nella città della Reggia, una passione per la cucina smisurata, Gianmarco ha iniziato a lavorare già durante il corso di studi. E dopo la maturità è andato via dal suo contesto familiare per fare esperienze importanti, come lo è quella all’Hotel Byron. La sua speranza è di portare un giorno Caserta in alto. Non è arrivato per caso a essere già il cuoco di fiducia di un grande chef, ha fatto sacrifici Gianmarco, lavorando in media 17 ore al giorno in ambienti con temperature che arrivano a 40 gradi.

Gianmarco CirroneLa sua prima soddisfazione mediatica è stata quella di accompagnare davanti alle telecamere Cristoforo Trapani e interagire con lui nella preparazione del piatto dalla ricetta stellata, il fiore di zucca croccante con ricotta della Garfagnana, acciughe di Viareggio e provolone del monaco. Praticamente un’integrazione tra la cultura campana e il territorio della Versilia, dove ha sede La Magnolia.

Gianmarco Cirrone davanti alle telecamere di Raiuno è apparso sicuro, padrone dei gesti e già esperto a dovere. E ha soli venti anni. La notte sogna le stelle.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9731 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Salvata. L’evento del 25 novembre alla Reggia di Caserta

Claudio Sacco – L’Associazione Culturale Merida, impegnata nella prevenzione e contrasto alla violenza di genere, in sinergia con altre associazioni di categoria, tra le quali Telefono Rosa Napoli ha organizzato

Primo piano

Giornata dei nonni e degli anziani, Fap Acli Caserta a Roma

-In occasione della terza edizione della Giornata Mondiale dei Nonni e degli Anziani, anche la Fap Acli di Caserta, oggi 23 luglio, ha partecipato con una propria delegazione alla messa

Editoriale

Santa Lucia, culti e rituali anche a Caserta per riveder la luce

Luigi Fusco – A Santa Lucia ‘a jurnata fa ‘nu passo ‘i gallina, è l’antico detto che, oltre a rievocare il dies natalis della santa siracusana, è considerato, secondo la