Un’Estate da BelvedeRe, stasera arriva  Massimiliano Gallo

Un’Estate da BelvedeRe, stasera arriva Massimiliano Gallo

Maria Beatrice Crisci

-Un’Estate da BelvedeRe è anche teatro. Stasera sul palco della prestigiosa rassegna giunta all’ottava edizione arriva Massimiliano Gallo con Stasera, Punto e a Capo! da lui scritto e diretto. L’attore sarà in scena con Pina Giarmanà, Shalana Santana e l’ensemble diretto dal M° Mimmo Napolitano Gianluca Mirra, Giuseppe di Colandrea, Davide Costagliola, Fabiana Sirigu. Produzione Teatro Diana e Città Mediterranee. Il festival diretto da Massimo Vecchione e organizzato da Lwr S.r.l. in collaborazione con il Comune di Caserta, con la supervisione artistica di Ventidieci, in partenariato con Chiumma Events e L’Azzurra Spettacoli e con il patrocinio della Provincia di Caserta.

Massimiliano Gallo spiega: «Stasera, Punto e a Capo! Si mette un punto per cominciare. Cominciare da capo, riprendere, ma non per forza facendo un passo avanti. Si può ricominciare anche tornando un po’ più indietro. Azzerando, portando a zero, cancellando, annullando quello che di buono non si è fatto. Quello che buono non è. E allora facciamolo: generazione a confronto! Per capire se questa vita è quella che ci siamo scelti, la migliore soluzione per noi, o quella che ci hanno preparato. Avremmo bisogno di tre vite in verità: una per sbagliare, una per correggere gli errori, una per riassaporare il tutto. Io un po’ la invidio la mia adolescenza, invidio i miei anni ottanta! Gli anni della fiducia, del benessere, della positività.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9636 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Al Pan di Napoli le foto di Francesca Tilio, la vita è tutta rosa

Enzo Battarra – L’arte spesso viene in soccorso al sociale, con una capacità di penetrazione e di coinvolgimento superiori rispetto ad altre forme di comunicazione. Lo sa bene Francesca Tilio che

Cultura

Commissario Ricciardi, è Ivano Caiazza a dirigere al San Carlo

Maria Beatrice Crisci – Il maestro Ivano Caiazza tra i volti casertani del cast della serie televisiva «Il commissario Ricciardi». E’ lui che sulla scena interpreta il ruolo che più

Attualità

Piastra operatoria e radioterapia, cresce l’Ospedale di Caserta

Claudio Sacco – È ufficiale. L’ospedale di Caserta crescerà anche sotto il profilo volumetrico. L’attuale Direzione Strategica, pur avendo ereditato un nosocomio con grosse criticità, sta procedendo speditamente in un’azione di