Giannone-De Amicis in festa con l’Unicef, un pieno di allegria

Giannone-De Amicis in festa con l’Unicef, un pieno di allegria

Comunicato stampa -Con Unicef mattinata d’allegria e solidarietà al “Giannone-De Amicis” di Caserta” Riuscitissima giornata di festa e di allegria  al  “Giannone-De Amicis” di Caserta. Anche quest’anno, si sono tenuti i mercatini natalizi, l’entusiasmo di genitori, alunni, insegnanti e di tutto lo staff ha reso la a giornata piena di gioia. Momenti di forte emozione e partecipazione  hanno dato all’incontro uno speciale carattere di familiarità e calore. All’incontro ha partecipato Unicef Caserta, avendo la scuola, diretta dalla dirigente MARIA BIANCO, aderito al progetto nazionale SCUOLA AMICA. Scuola Amica è il Programma di UNICEF Italia dedicato alla conoscenza e all’attuazione dei diritti di bambine, bambini e adolescenti nelle scuole di ogni ordine e grado. Si declina in vari livelli: adesione al Progetto UNICEF e Ministero dell’Istruzione, realizzazione di specifiche proposte educative e azioni di solidarietà. L’istituto di Corso Giannone ha aderito assegnando la referenza alla prof. Maresa Adinolfi. Soddisfazione per la riuscita è stata espressa dalla Dirigente Bianco e dalla Presidente Unicef Pannitti  che hanno sottolineato come il Progetto Scuola Amica prenda forma all’interno della collaborazione con il Ministero dell’Istruzione con l’obiettivo condiviso di garantire una educazione di qualità, fondata sulla tutela dei diritti di ogni bambina, bambino e adolescente.

About author

You might also like

Attualità

Cooperativa NewHope, si cercano giovani per il servizio civile

Pietro Battarra – Anche quest’anno la Cooperativa NewHope dà la possibilità di svolgere il Servizio Civile, all’interno del progetto “La forza della fragilità” di Confcooperative Federsolidarietà. «Cerchiamo – fanno sapere dalla cooperativa – due

Primo piano

Giornata per i minori scomparsi, iniziative della Polizia di Stato

(Comunicato stampa) -Il 25 maggio 1979, Etan Patz, un bambino di 6 anni, sparì a New York. Tale evento diede luogo alla nascita di un movimento per le persone scomparse,

Attualità

Cantone: “L’Ospedale di Caserta ha iniziato la rigenerazione”

Maria Beatrice Crisci – ph Ciro Santangelo – “È questo un ospedale che sta lavorando per rigenerarsi”. Così il presidente dell’Anac, l’autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone che per la prima volta è