Giano Vetusto si candida a diventare Città dell’Olio

Giano Vetusto si candida a diventare Città dell’Olio

Pietro Battarra

– L’Associazione culturale “Panta Rei” e la Proloco Janus con il patrocinio del Comune di Giano Vetusto hanno promosso per sabato 2 dicembre una giornata dal titolo “La nostra Salute” e il particolare Olio d’Oliva di Giano Vetusto. Nell’occasione è stata organizzata una tavola rotonda sul tema e una degustazione dell’olio da Olive “cornavoie”. Il convegno è previsto per le ore 16 presso la sala polifunzionale del Comune di Giano Vetusto in via provinciale per Calvi. All’incontro prenderanno parte: il presidente della Provincia Giorgio Magliocca, Maria Luisa Ambrosino capo Panel della Camera di Commercio di Napoli, i Medici per l’Ambiente Antonio Passaretta e Gaetano Rivezzi, Maria Fiore presidente Unpli Caserta, Tommaso Sgueglia e Antonio Feola sindaci di Caiazzo e Giano Vetusto. Quindi, l’intervento del nutrizionista Fernando Mercone.

“Come Medici per l’Ambiente della Campania – sottolinea il dottor Rivezzi – abbiamo approfondito alcune caratteristiche nutrizionali e salutistiche dell’Olio d’ Oliva extravergine che viene prodotto nella nostra Regione. Le analisi di alcuni oli prodotti segnano un ottimo risultato chimico che è utilissimo per la nostra salute condizionata spesso da un alterato metabolismo cellulare e forte stress ossidativo. Un alto valore di antiossidanti come i polifenoli rappresentano un elevato standard preventivo e addirittura terapeutico. Una dei massimi esperti della Campania nell’analisi olearia, Maria Luisa Ambrosino, fornirà anche alcune nozioni base per valutare con un semplice assaggio le principali caratteristiche dell’olio prodotto nelle colline dell’Agro Caleno in cui spicca il piccolo Comune di Giano Vetusto che si candida ad essere inserito come Città dell’Olio 2017/18″. Al termine del convegno la “Festa dell’Olio” con degustazione di questa eccellenza del territorio. 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9737 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Mondo pulito, domenica a piazza Carlo di Borbone

Alessandra D’alessandro -La città di Caserta si impegna a salvaguardare il territorio e a prendersi cura dell’ambiente grazie all’associazione di volontariato CasertAzione che ha promosso un’iniziativa dal titolo “Mondo Pulito”.

Attualità

Caserta. Gli Stati Generali della professione medica in città

Maria Beatrice Crisci – Venerdì 5 aprile la città di Caserta ospiterà gli «Stati Generali della professione medica ed odontoiatrica». L’evento, di grande spessore, è stato organizzato dall’Ordine provinciale dei

Primo piano

Caserta sbarca in Albania con Prova d’Attore

I giovani artisti casertani, preparati dal Laboratorio Traduzione & Tradizione e confluiti nel Teatro Stabile di innovazione Fabbrica Wojtyla della città di Caserta, sono ospiti dal 4 all’8 dicembre del