Giornate Europee del Patrimonio, protagonista il Belvedere

Giornate Europee del Patrimonio, protagonista il Belvedere

Maria Beatrice Crisci

 – Tiziana Petrillo «Le Giornate europee del Patrimonio arrivano a coronare un intenso periodo di importanti iniziative culturali. Iniziative che si prolungano nel tempo, che si coordinano con le visite alla nostra città, che mettono in rete luoghi e persone. Iniziative che ci arricchiscono e ci fanno crescere». Così Tiziana Petrillo assessore comunale alla valorizzazione e promozione del sito UNESCO annuncia le Giornate Europee del Patrimonio in programma sabato 21 e domenica 22 settembre. In questi due giorni le “Emozioni e suggestioni borboniche” conquisteranno  i visitatori del Belvedere di San Leucio. Le visite guidate al museo della seta e all’appartamento storico delle 15.30 e alle 16.45 di sabato 21 settembre saranno impreziosite da “Silk”, sonorità proposte da Mente Fresca (F. Masciandaro flauto traverso, A. Russo fisarmonica, C. Scialla chitarra e bouzuki)Le musiche della tradizione jazzistica saranno contaminate da sfumature e colori sempre diversi richiamando le diverse tipologie della lavorazione della seta (evento proposto da Associazione Feelix).

Alle 16.30 sarà inaugurata la mostra Mani giovani per materie antiche: tra sete e ceramiche, a cura di Angela Capasso e Alfredo Fontanella. Saranno esposti abiti storici e ceramiche realizzati dagli studenti di Liceo Artistico “San Leucio” Caserta, dell’Istituto Tecnico “Buonarroti” Caserta e degli ospiti della Cooperativa Sociale “Ozanam” Caserta. I prodotti sono i risultati finali dei laboratori didattici realizzati nella prima fase del progetto di valorizzazione.

Le suggestioni proseguiranno domenica 22 settembre mattina con la teatralizzazione in costume “Trame di seta e di corte” realizzata da Officina Teatro. Centro della performance sarà la regina Maria Carolina, in intimo d’epoca: aiutata da una cortigiana si preparerà per l’uscita ufficiale nella corte, svelando ai visitatori i segreti dei suoi abiti. Accoglienza e accompagnamento dei visitatori nei due eventi saranno a cura di Associazione Corteo Storico San Leucio.

Per le visite guidate di SAB 21 (ore 15.30 e 16.30) e di DOM 22 (ore 10.30 e 11.30) gli eventi sono inclusi nel biglietto di ingresso al museo; prezzi al link: https://trasparenza.comune.caserta.it/moduli/downloadFile.php?file=oggetto_allegati/182421341590O__OOrari+-+Prezzi+Belvedere.pdf).

Per i residenti a Caserta: biglietto 3eu (percorso museale con evento, guida facoltativa a pagamento) oppure ingresso gratuito (solo evento musicale di SAB 21, senza percorso museale, ingresso ore 16.30).

Ideazione e organizzazione sono parte del progetto UNESCO “Comunicare il sito UNESCO ed i musei del territorio: identità visiva e presenza on-line”, attuato dal Comune di Caserta, assessorato alla Cultura e al patrimonio UNESCO.

Sito: www.casertaunesco.it alla pagina https://www.casertaunesco.it/gli-eventi-2019/

fb:  @casertaprogettounesco Per ricevere calendario e dettagli sugli eventi è possibile registrarsi gratuitamente su fb Wegenda:  @chiediloawegenda.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9727 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Terra Bruciata, una lezione di storia in un appassionante film

Maria Beatrice Crisci – “Noi abbiamo la fortuna di rappresentare una generazione che ha vissuto senza guerre e forse nei giovani c’è l’idea di qualcosa di scontato. La Repubblica nasce

Primo piano

A Succivo un festival per celebrare il vino campano

Claudio Sacco – E’ per il prossimo fine settimana a Succivo, nel suggestivo scenario del Casale di Teverolaccio fatto di bellezza, storia e cultura, va in scena il primo festival dedicato

Comunicati

Quercus Vitae, chiusura dell’anno sociale e nuovi eventi

-Giovedì 13 luglio l’associazione Quercus Vitae riunisce presso un famoso ristorante cittadino tutti i soci e i simpatizzanti per la serata conviviale di fine anno sociale. Tanti i motivi per