Gli eroi della storia sono ad Aversa, il progetto di Ciro Sapone

Gli eroi della storia sono ad Aversa, il progetto di Ciro Sapone

Pietro Battarra

-«Aversa diventerà protagonista di “Annales Experience – La Storia in Gioco”, un progetto ideato da Ciro Sapone, direttore artistico degli eventi, e patrocinato e coordinato dall’Assessorato alla Cultura di Aversa». Così l’assessore alla Cultura del Comune di Aversa Luisa Melillo in occasione della presentazione del progetto «Eroi della Storia ad Aversa». Si tratta invero di un Progetto Ludico di Educativo Itinerante, dedicato alla studio della Storia, dell’Arte e della Letteratura, attraverso: fumetti, giochi di società, modellismo, videogame, l’animazione 2D/3d e ricostruzione storica, coinvolgendo le scuole, le parrocchie e la città tutta di Aversa e dei territori limitrofi. La manifestazione è parte del Progetto di Edutainmet Crommediale “Annales Experience” di Ciro Sapone e terminerà il 28 novembre prossimo. «La realizzazione della manifestazione – ricorda l’ideatore – è stata resa possibile, grazie alla sinergia tra l’amministrazione cittadina guidata dal sindaco Alfonso Golia, l’assessore alla Cultura Luisa Melillo e il diretto impegno della Diocesi di Aversa, con il Vescovo Angelo Spinillo ed il Direttore della Caritas Diocesana, Don Carmine Schiavone, ed il consigliere Mariano Scuotri, attivamente impegnato nell’organizzazione e nella realizzazione. La manifestazione si svolge nell’arco di cinque settimane ed è itinerante tra parrocchie, scuole e l’aula Consiliare del comune. Il tutto si svolgerà attraverso undici tappe itineranti che attraverseranno la città di Aversa e culmineranno, nell’ultimo appuntamento, in una gigantesca Cosplay e Reenactors Parade, che si svolgerà in Piazza Principe Amedeo, presso la Cassa Armonica, il 27 novembre dalle ore: 16.00 alle ore: 21.00. Una manifestazione originale, che promuoverà la città di Aversa in tutta la Regione Campania». Per il sindaco Golia: «Siamo lieti di presentare il progetto “Annales Experience – La Storia in Gioco”. Abbiamo scelto di coinvolgere per questo primo appuntamento in particolare le parrocchie e le scuole della parte settentrionale di Aversa ma ci auguriamo di replicare e diffondere il progetto in tutta la città. Ringrazio tutti coloro che stanno offrendo con entusiasmo la propria collaborazione per la buona riuscita del progetto e in particolare i parroci che hanno generosamente offerto le proprie sedi per la realizzazione del progetto».

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 118 posts

Pietro Battarra, giornalista pubblicista. Iscritto a Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli, si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

Comunicati 0 Comments

Dipinti e note musicali, i piccoli alunni alla Brigata Garibaldi

Si è svolta oggi presso la caserma Ferrari Orsi di Caserta, sede del Comando Brigata Bersaglieri Garibaldi, la presentazione del progetto «Arte, sport, musica e movimento» da parte di una

Primo piano 0 Comments

Creatività e didattica, Pietro Condorelli nel lockdown musicale

Magi Petrillo – Tante le storie da raccontare in corso di pandemia. Oggi nell’edizione casertana del quotidiano Il Mattino è il musicista Pietro Condorelli a narrare la sua condizione di

Primo piano 0 Comments

Un McDonald’s negli scavi di Pompei. Calma, è il thermopolium

Luigi Fusco (foto in copertina di Luigi Spina) – Oltre l’inimmaginabile; nonostante le misure anti-covid, non si sono fermati gli interventi di scavo presso il Parco Archeologico di Pompei, tanto

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply