Guadagnare salute con la Lilt, tappa al Liceo Manzoni

Guadagnare salute con la Lilt, tappa al Liceo Manzoni

-Il programma Guadagnare Salute con la LILT prosegue in provincia di Caserta con l’evento organizzato
per domani giovedì 11 maggio presso il Liceo Manzoni diretto da Adele Vairo. Il percorso progettuale aveva avuto una prima manifestazione ad Aversa il 25 marzo scorso dove l’Istituto Alberghiero Rainulfo Drengot aveva accompagnato, con gli studenti che avevano parlato della storia e della tradizione in materia di olio extravergine di oliva, i relatori intervenuti e le associazioni e i produttori che hanno animato l’evento quali l’Associazione Produttori olio d’oliva e la Coldiretti, l’Apooat e le ACLI, l’Associazione Cuochi della provincia di Caserta, la signora Valeria D’Auria produttrice della Tenuta Severini. L’evento dell’11 maggio riprenderà il tema “Dall’olio extravergine di oliva ai nuovi prodotti alimentari. Quali saranno i cibi del futuro?” e interverranno anche gli studenti dell’IPSEOA aversano con il loro Dirigente Scolastico Nicola Buonocore che con un breve saluto passerà il testimone alla Dirigente del Manzoni, Adele Vairo che aprirà i lavori. La LILT Caserta sarà presente con la presidente Angela Maffeo e gli specialisti volontari Carmen Colonna e Fabio Perone. Già questi specialisti, accompagnati dalla ricercatrice Maria Chiara Di Meo, e con la referente per la LILT del Liceo Manzoni, la professoressa Rita Lombardi , il giorno 4 maggio avevano tenuto vari incontri informativi con le classi seconde che avevano aderito al progetto Guadagnare Salute. L’evento dell’11 maggio rappresenta un passo importante dove la prevenzione oncologica oltre alla corretta alimentazione e ai corretti stili di vita guarda anche alle specificità del territorio e a quelle che sono le direttive comunitarie che ci proiettano verso una nuova modalità di alimentazione. La prima sessione presenta gli interventi di studiosi di settore quali il Coordinatore LILT Campania, Oto Cusano, che ci spiegherà le caratteristiche anti cancro e antiossidanti dell’olio extravergine d’oliva, la Specialista in Scienze dell’Alimentazione, Laura Piombino, la ricercatrice della Fondazione EBRIS di Salerno, Carmina Marina Ingenito. Interverranno il professor Michele Cecaro quale referente del Liceo Biomedico del Manzoni e il Presidente della Coldiretti Caserta, Manuel Lombardi, che con brevi relazioni ci parleranno rispettivamente della normativa che introduce questo indirizzo scolastico e della campagna portata avanti dalla Coldiretti in sede Europea e nazionale in materia di carne sintetica. La seconda sessione sarà presentata come tavola rotonda dove gli stessi studenti del Liceo Manzoni con i docenti, gli specialisti LILT e i rappresentanti delle associazioni intervenute, alla luce delle nuove evidenze scientifiche potranno aprire la discussione su” Le abitudini alimentari e i corretti stili di vita” Contemporaneamente gli studenti del Liceo Manzoni si alterneranno e saranno protagonisti di una degustazione /assaggio degli oli d’oliva con la guida di Marcella Spinosa della Coldiretti. La novità e l’interesse suscitato dall’argomento ha portato il programma Guadagnare Salute con la LILT Caserta a mettere in evidenza oltre che una produzione tipica ed importantissima del nostro territorio provinciale quale l’olio extravergine d’oliva anche la problematica della prevenzione oncologica che si dovrà confrontare con l’adozione e l’utilizzo di nuovi prodotti alimentari non solo provenienti da altri paesi e altri continenti ma soprattutto con gli alimenti di sintesi prodotti in laboratorio che perdono qualsiasi caratteristica rispetto al territorio e all’epigenetica.

About author

You might also like

Arte

Reggia di Caserta. Finissage per Saligia di Andrea Chisesi

Maria Beatrice Crisci (ph Pino Attanasio)  – E’ in programma per lunedì 19 agosto alle ore 10 al Teatro di Corte della Reggia di Caserta il finissage della mostra Saligia di

Attualità

A spasso per paesaggi e borghi, le proposte di Italia Nostra

Claudio Sacco – È necessaria una cultura per la difesa della qualità del paesaggio e il recupero dei borghi abbandonati. Questi temi saranno in discussione martedì 17 aprile alle ore 18 nella presentazione

Primo piano

Concerto letterario a Carditello, sul palco Caccamo e Placido

Maria Beatrice Crisci -E’ per questa sera alle 21 per il Carditello Festival il concerto di Giovanni Caccamo. L’artista presenterà in anteprima il nuovo concept album “Parola”. Ad accompagnare sul palco il giovane