Il Castello di Maddaloni, in galleria la via dell’arte in Cristo

Il Castello di Maddaloni, in galleria la via dell’arte in Cristo

(Pietro Battarra) – Il centro d’arte Studio Il Castello di Maddaloni inaugura giovedì 13 aprile alle ore 18.30 la mostra “Arte in Cristo”. Sono quindici gli artisti che espongono. Il gallerista Angelo Pagliaro racconta: “Tempo di passione è il momento più toccante del periodo pasquale che caratterizza in maniera esemplare la tensione emotiva carica di una fede d’amore che percorre gli ultimi giorni della vita di Gesù. Con grande spirito sento di organizzare per la quarta volta una mostra invitando 15 artisti di fama nazionale: Raffaele Bova,  Alessandro  Del Gaudio,  Stefano  De Santis,  Lucia  Di Miceli, Enrico Grasso,  Sergej Glinkov,  Francesco Filingieri, Luciana  Nespeca, Roberto Pagliaro, Anthony E. Palumbo, Fiorenzo Petillo, Salvatore Ravo,  Tina Russo, Giancarlo  Savino  e Nicola Spezzano. Tutti espongono le quindici stazioni della via Crucis che coniugano indissolubilmente fede e arte”. Pagliaro poi aggiunge: “L’arte è umana, essa è l’unica possibilità a disposizione degli artisti a rappresentare l’immagine di Cristo e della sua realtà umana. L’arte è contenuto, è messaggio, è espressioni di sentimenti, sempre che sia sorretta da una forma alta che ogni artista ha saputo interpretare ogni momento del doloroso viaggio verso il Calvario… la passione, la flagellazione la prima caduta, la crocifissione. Ringrazio gli artisti e sono convinto che questa mostra collettiva possa da tutti essere apprezzata per il godimento estetico, dato dal rito pasquale, ricco di passione in momento di grande sacrificio per l’umanità”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9731 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Mine Vaganti. Al Teatro Garibaldi lo spettacolo di Ozpetek

Maria Beatrice Crisci -Arriva sul palco del Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere lo spettacolo Mine Vaganti di Ferzan Ozpetek. Appuntamento martedì 7 marzo alle ore 21. (Info 0823799612.

Comunicati

Teatro Nuovo, Renato Carpentieri in scena con Il Complice

–Renato Carpentieri è regista e interprete de Il Complice di Friedrich Dürrenmatt, una commedia distopica, oltre che metafora ironica di questa nostra “epoca del grottesco e della caricatura”, che sarà in scena giovedì 12

Comunicati

Osservatorio Cna, occupazione ad aprile in forte ritirata

La pandemia impatta pesantemente sull’occupazione anche nelle imprese artigiane, micro e piccole. Dopo anni di crescita, il segno negativo diventa prevalente: tra marzo e aprile si è perso più di