Il fascino del cinese incanta i manzoniani

Il fascino del cinese incanta i manzoniani

Il liceo Manzoni di Caserta guidato dalla Dirigente la professoressa Adele Vairo e l’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” diretto dalla professoressa Annamaria Palermo, hanno siglato un protocollo d’intesa per favorire l’insegnamento dell lingua cinese già dalle aule del liceo. Sono oltre 100 gli studenti coinvolti in questa iniziativa, scelti per merito e per profitto. Delle vere e proprie eccellenze manzoniane che formeranno l’ Aula Confucio, ovvero una superclasse che raccoglierà trasversalmente tutti gli indirizzi di studio del Manzoni ed in cui, con l’ausilio di libri e materiale audiovisivo, sarà insegnata la lingua cinese. “Sono passati ormai dieci anni – ha dichiarato il Dirigente Scolastico Adele Vairo – dalla prima volta in cui fu insegnato il cinese mandarino sperimentalmente in una classe. Da allora sono stati tanti i passi in avanti, ma sul territorio nazionale, nonostante le incredibili opportunità lavorative che lo studio di una lingua complessa come questa apre, sono poco più di un centinaio gli istituti che hanno scelto di inserire questa lingua”.

“Noi del Manzoni – ha proseguito – che intendiamo offrire ai nostri studenti una formazione a 360° non potevamo non essere la prima scuola della Provincia ad inserire, tra le proprie materie di studio, anche lo studio della lingua cinese. Nell’Istituto Confucio – ha concluso – abbiamo trovato personale qualificato e competente che da subito si è messo a nostra completa disposizione. I nostri studenti sapranno cogliere, come sempre, anche questa nuova opportunità”.
Fonte: Comunicato stampa 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9633 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Biennale, le ragioni di un successo. A Caserta e a Casagiove

Maria Beatrice Crisci – Un successo di pubblico alle inaugurazioni e nei giorni successivi, ma anche un “pienone” sul web. Cinquemila presenze all’opening al Belvedere, millecinquecento alla vernice a Casagiove.

Primo piano

PulciNellaMente. Ospite Giuseppe Pirozzi, volto di Mare Fuori

-Prosegue il ricco cartellone di eventi della XXIII edizione del Festival PulciNellaMente. Mercoledì 17 Maggio, alle 18:00, presso la Sala Consiliare del Comune di Sant’Arpino (in via Mormile), ci sarà l’incontro

Attualità

Scuola inclusiva e bullismo. Il liceo Manzoni fa formazione

Pietro Battarra – La scuola inclusiva e bullismo sono i temi scelti per due incontri che si svolgeranno al liceo Manzoni di Caserta. Si parte oggi martedì 17 ottobre al