Inside. Musica elettronica e rock, settima edizione a Caserta.

Inside. Musica elettronica e rock, settima edizione a Caserta.

Claudio Sacco

– Sabato 13 gennaio alle ore 21 al Teatro Izzo di Caserta appuntamento con la settima edizione di Inside – dove tutto è soggettivo. L’edizione 2018 sarà dedicata a quella che è stata la prima band di musica elettronica ad esibirsi negli stadi, a cui si deve la fusione definitiva tra la freddezza delle macchine ed il calore delle valvole, la sperimentazione e la fusione definitiva tra l’elettronica ed il rock. Saranno i Depeche Mode ad essere omaggiati da oltre venti artisti che faranno propria la musica della band di Basildon e la reinterpreteranno secondo il proprio linguaggio artistico, stile e background.

INSIDE_morks_01Nella nota si legge: “INSIDE sostiene una nuova idea musicale, realizzare un appuntamento stagionale dove gli artisti coinvolti rendono omaggio, con nuove chiavi d’interpretazione, una band o un’artista che ha segnato la storia della musica. Nato da un’idea di Paky Di Maio e Luigi Iacono, realizzato in collaborazione con il Teatro Civico 14, INSIDE porta le esplorazioni musicali fuori dal TC14 verso il Teatro Izzo di Caserta, in via Kennedy – 42, dove artisti e performers di tutte le estrazioni sono chiamati a rendere un tributo, dissacrandone l’essenza, per celebrare una delle band più importanti degli ultimi quarant’anni”.

“Come sarebbe stata la musica dei Nirvana se la band avesse suonato musica elettronica? E se i CURE fossero nati dalle radici della musica popolare campana? E se i DOORS fossero nati a Bristol e David Bowie avesse avuto una fissa per il post-rock? E se tutti questi artisti non avessero scelto la musica come forma di espressione? E se avessero scelto la pittura, il teatro, la fotografia, la danza?” Questo è il principio fondante dell’INSIDE descritto dai due curatori del progetto Paky Di Maio e Luigi Iacono. “INSIDE nasce dalla voglia di condivisione – come – e di dare l’opportunità ai molti musicisti del territorio campano di conoscersi e di esibirsi per un pubblico attento, per realizzare qualcosa di bello, dall’amore per la musica e l’arte in generale. Non è una serata di musica come le altre. INSIDE è la magnificenza dell’arte indipendente, la grandezza del do it yourself e lascia a tutti la possibilità di ascoltare e vedere il lato migliore della creatività nostrana, quella non comandata da leggi di mercato, discografici ottusi e registi piacioni. L’idea artistica realizzata secondo i propri canoni creativi”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9742 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Piede diabetico. Il policlinico Vanvitelli centro d’eccellenza

Maria Beatrice Crisci -«Sono orgogliosa per la vetrina che Medscape, sito web statunitense ha offerto al nostro ultimo lavoro sul rischio di amputazioni per piede diabetico durante il periodo di

Comunicati

Confcommercio e Fipe, si accende il Natale su corso Trieste

(Comunicato stampa) -Confcommercio e Fipe accendono il Natale su corso Trieste. Le associazioni di categoria, con il supporto dei gestori dei pubblici esercizi, hanno installato luminarie, addobbi e insegne sull’intera arteria,

Spettacolo

Serena Autieri e Paolo Calabresi vanno in scena al Comunale

Claudio Sacco – Arriva al Teatro Comunale di Caserta lo spettacolo La menzogna di Florian Zeller. Protagonisti saranno Serena Autieri e Paolo Calabresi. L’appuntamento è per sabato 9, ore 20.45,