Junior original concert, mini ambasciatori di musica a Caserta

Junior original concert, mini ambasciatori di musica a Caserta

Maria Beatrice Crisci

Yamaha«Io sono davvero molto felice perché, oltre ad ascoltare questi piccoli compositori che hanno scritto brani davvero emozionanti, sapere che la musica è al servizio di altri piccoli  è la soddisfazione oggi più grande che mi porto a casa. Yamaha infatti supporterà la bellissima iniziativa di solidarietà promossa da CBM, onlus che da anni si dedica alla cura delle disabilità visive nei Paesi del Sud del mondo». È il commento a caldo di Roberta Ferrari direttrice didattica della divisione scuole Yamaha al termine dello Junior Original Concert che si è tenuto a Caserta al  Gran Hotel Vanvitelli domenica pomeriggio. Ben 27 i bambini di età compresaMena Santacroce dai 6 ai 16 anni che si sono esibiti davanti ad un pubblico di parenti e amici. Tra questi due casertani Laura Canzano (16 anni) e Domenico Letizia (11 anni). Entrambi provenienti dalla Scuola Yamaha Accademia della Musica Città di Caserta diretta da Mena Santacroce. Gli altri giovani allievi che si sono esibiti: Agata Cavani, Michelangelo Sermolini, Alberto Girotti con Alice Castoldi, Luna Teani e Vanessa Rossetti e alla batteria Giuseppe Bigodia. Quindi, Nicole Grisoni, Valentina Rizzo, Diego Malerba con Davide Perosino, Iris Anastasia Besliu con Rachele Perissinotto. E ancora, Zeno Mattiuzzo con Artan Tauzi, Luca Fabbri, Samuele Fonte con Luca Bertellini, Giuseppe Bidogia e Zeno Mattiuzzo. Victoria Boselli che con “Se musica è” ha chiuso l’evento coinvolgendo tutti i piccoli protagonisti ed emozionando tutta la platea. Momento ancora più coinvolgente la prova di improvvisazione del piccolo Samuele Fonte che ha improvvisato su un tema musicale mai sentito prima. All’evento era presente Raffaele Volpe direttore della Yamaha Music Europe: «E’ stato davvero un viaggio nelle emozioni attraverso le composizioni dei ragazzi che hanno spaziato dal tango, al classico e al pop. Noi siamo molto soddisfatto del lavoro delle scuole Yamaha. Sono ormai più di 20 anni che riusciamo a portare sul palco tanti giovani allievi dimostrando che il metodo Yamaha e assolutamente valido e che permette ai ragazzi di esprime la loro creatività».

Nella città della Reggia l’evento, però, si è arricchito di una ulteriore valenza. Infatti, quest’anno la Yamaha Music School «Accademia della Musica Città di Caserta», una delle realtà più significative del territorio, ha festeggiato un traguardo molto importante: venticinque anni di attività. Gli inizi furono a San Nicola La Strada, successivamente è nata anche la sede di Caserta città.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8439 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo 0 Comments

Musica e street food, a Caserta l’escarGO’ fa tappa in giardino

Enzo Battarra – Sono stati i primi in Italia a trasformare, su una loro idea e progetto tecnico, le escarGO’, le roulotte, in food truck. Lei Valeria Fusco è un architetto,

Primo piano 0 Comments

Un milionario segreto si aggira in città. E Marcianise mostra tutta la sua voglia di riscatto

(Enzo Battarra) –  Forse l’idea non è molto originale, ma di certo ha fatto colpo. Italia 1 ha ieri proposto la seconda e ultima puntata di “Secret Millionaire”, un programma-verità

Primo piano 0 Comments

UsAcli Caserta. Dattilo: “Auguro un 2019 di sport e passione”

Maria Beatrice Crisci – «Con l’inizio del nuovo anno, a nome del nostro Comitato Provinciale UsAcli di Caserta, mi sento di ringraziare tutti gli associati, il Consiglio Direttivo, i tesserati e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply