La foca gialla, ecco l’asilo nido della Sun

La foca gialla, ecco l’asilo nido della Sun

Sarà inaugurato domani, 28 ottobre, l’asilo nido della Sun “La foca gialla”. L’open day avrà inizio alle ore 10, in viale Ellittico a Caserta, alla presenza del Rettore, Giuseppe Paolisso, e dell’assessore alle Politiche Sociali della Regione, Lucia Fortini.

La Seconda Università degli studi di Napoli ha infatti aperto le porte anche ai più piccoli con l’Asilo Nido di Ateneo, pensato per supportare i genitori che lavorano o studiano presso la Sun. Il nido, situato presso il complesso di Viale Ellittico di Caserta, ospiterà fino a 20 bambini in età compresa tra  0-3 anni, e sarà gestito dalla cooperativa sociale “Eva Onlus”

La struttura, ampia e funzionale, è stata realizzata in base ai moderni sistemi di costruzione dei nidi, è dotata di giardino esterno, di locali luminosi ed accoglienti, allestiti prestando particolare attenzione alla scelta dei colori, dei materiali e alla sicurezza, destinati per le attività creative e psicomotorie. “Il nido è stato pensato in un’ottica di conciliazione lavoro-vita familiare, di realizzazione di pari opportunità e di sostegno alla genitorialità – spiega Marianna Pignata, delegata del Rettore alle Pari Opportunità e docente Sun – e progettato nei dettagli per accogliere, rassicurare, coinvolgere sia il bambino che i genitori”.

Il servizio, destinato ai piccoli in età 3 mesi 3 anni, figli di dipendenti, personale docente e studenti, è aperto anche ad un’utenza esterna all’Ateneo particolarmente attenta ai sistemi educativi proposti ed in grado di valorizzarne la portata.

Il nido “La foca Gialla” gestito dalla Cooperativa Sociale EVA, impegnata da anni nella tutela dell’infanzia e dell’adolescenza, dei diritti delle donne, nella prevenzione della violenza di genere, sarà caratterizzato da un approccio orientato all’”Educazione alle differenze”. Nel nido sono previsti diversi laboratori destinati sia ai piccoli che ai loro familiari anche grazie al supporto di docenti esperti nell’area medica e psicologica della SUN. Saranno inoltre organizzate giornate di informazione/prevenzione e di sensibilizzazione culturale. Grande spazio sarà dato all’apprendimento precoce della lingua straniera attraverso il laboratorio “ Hocus e Lobus” e ad attività finalizzate al contatto con la natura attraverso il laboratorio “Pollicino verde”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9736 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

La corruzione spuzza e Cantone spiega il perchè

Maria Beatrice Crisci – Il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione Raffaele Cantone ritorna a Caserta per la presentazione del libro «La corruzione spuzza», scritto da Cantone insieme con il consigliere di Stato Francesco Caringella. L’appuntamento

Primo piano

25 maggio, Star Wars Day. Caserta ospitò la Reggia di Naboo

Maria Beatrice Crisci 1997, un anno che a Caserta va ricordato. La Reggia di Caserta venne usata come interno del palazzo reale di Naboo per l’Episode I della saga di Star Wars. Le riprese durarono quattro giorni e

Attualità

Sicurezza degli edifici. Architetti in campo per la prevenzione

Maria Beatrice Crisci – «Carditello è tra le piazze dove saranno installati punti informativi in occasione della Prima Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica. Tutti quelli che interverranno potranno usufruire anche dell’apertura