La follia all’Ateneo Vanvitelli, una due giorni di seminari online

La follia all’Ateneo Vanvitelli, una due giorni di seminari online

Pietro Battarra

L’immaginario della follia. Frenologia e scienze sociali tra Otto e Novecento. Questo il tema della due giorni organizzata dall’Università Vanvitelli. I lavori partiti stamattina su piattaforma Teams continueranno anche domani mattina dalle 10 alle 13. Diversi e tutti qualificati i relatori. Il seminario punta l’attenzione sull’immaginario della follia declinato in diversi punti di vista coinvolgendo diverse discipline.

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 79 posts

Pietro Battarra, giornalista pubblicista. Iscritto a Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli, si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

Primo piano

Artepidemia, nel World Art Day c’è la “cura” di Giovanni Guida

Maria Beatrice Crisci – E’ il 15 aprile. In tutto il mondo si celebra il World Art Day, ricorrenza internazionale dedicata al mondo artistico, che si ripete ogni anno in

Spettacolo

Una befana salverà il Natale. A teatro con mamma e papà

Terzo appuntamento al Teatro Comunale “Costantino Parravano” di Caserta con la quattordicesima edizione della rassegna domenicale per famiglie “A teatro con mamma e papà”, organizzata e promossa dalla compagnia teatrale

Economia

Inail-Confimpresa. Le buone prassi per ridurre i rischi rumori

Claudio Sacco – Giovedì 12 ottobre, presso la prestigiosa sede di Villa Colonna Bandini, sarà presentato il risultato del Progetto CO.SI.P.A.R.E. volto a supportare le imprese nell’adozione di buone prassi e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply