La voce dei sindaci, al Belvedere l’Assemblea Anci Campania

La voce dei sindaci, al Belvedere l’Assemblea Anci Campania

Redazione

-Transizione digitale, fondo di rotazione per il Pnrr, politiche di coesione e di comunità energetiche, caro bollette e rigenerazione urbana. Questi solo alcuni dei temi che saranno affrontati al Belvedere di San Leucio domani giovedì 10 novembre. L’occasione sarà l’Assemblea Regionale di Anci Campania che vedrà insieme sindaci e agli amministratori della Campania. Il tema è “La voce dei sindaci”. I lavori si svolgeranno dalle 9 alle 18 nell’Aula Convegni, mentre nell’attigua Sala del Principino si terrà anche l’Assemblea Regionale di Anci Giovani. Dopo i saluti istituzionali, gli interventi saranno aperti dalla relazione del presidente di Anci Campania Carlo Marino. Il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha garantito la sua presenza sin dal mattino. Interverrà anche il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi.  Sarà un grande appuntamento, una kermesse istituzionale. Il tutto si svilupperà all’interno del Belvedere di San Leucio, un bene Unesco che è luogo della memoria e della bellezza, emblema dell’ingegno umano, della progettazione sociale, ma anche dell’utopia delle popolazioni campane.

About author

You might also like

Attualità

Premio don Diana, una menzione speciale alla Lipu di Caserta

Claudio Sacco -Assegnato il Premio Nazionale don Diana – Per amore del mio popolo. Il Premio, giunto alla decima edizione, istituito dal Comitato don Diana, Libera Caserta e dalla famiglia

Cultura

#domenicalmuseo, a Caserta passeggiata nel bosco vecchio

Enzo Battarra Il 7 maggio domenica gratuita nei musei e nei siti archeologici statali indetta dal Mibact, in applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014.

Spettacolo

Concerti & archeologia, l’Autunno Musicale al Museo Calatia

Claudio Sacco – L’Autunno Musicale prosegue con la sezione cameristica al Museo Archeologico di Calatia di Maddaloni. Domani domenica 31 ottobre  appuntamento con il pianoforte di Olaf John Laneri. Lunedì primo