Mamme casertane contro la violenza, fiaccolata per Gennaro

Mamme casertane contro la violenza, fiaccolata per Gennaro

Alessandra D’alessandro

-«Tutti insieme possiamo fare in modo che la morte di mio figlio non sia stata vana. Vi ho sentiti tutti vicini e mio figlio vi ringrazia». Sono le parole di Pina, la mamma di Gennaro morto tragicamente una settimana fa. E’ lei a prendere la parola in piazza Correra, il luogo del triste episodio. Il suo è un dolore forte, ma composto. Non ha voluto mancare alla fiaccolata organizzata dalle mamme casertane che subito si sono mobilitate insieme al comitato di vivibilità cittadina di Caserta.

Alle loro spalle lo striscione con un grande cuore e la scritta “Le mamme casertane contro la violenza”, lo stesso cuore sulle t-shirt indossate da ciascuna come segno identificativo. Tanti i palloncini bianchi nelle mani degli amici del povero ragazzo. Nei loro volti una grande commozione. “La città deve essere liberata da questa violenza e per questo dobbiamo lavorare tutti insieme”, ha sottolineato Rosy di Costanzo del comitato. Forte l’appello ai giovani da parte del padre di Gennaro, Alberto: «Non rispondete alla violenza con la violenza, ma eliminatela. Vogliatevi bene». Ad accompagnare questo momento l’Ave Maria di Schubert del violinista Marco Rozza. «Questo movimento non finirà, anzi questo è solo l’inizio», è il monito delle mamme che risuona forte nella piazza dove si è accesa stasera una luce per Gennaro. Intanto, dal comitato anche un appello ai candidati alla carica di sindaco, per incontrarli singolarmente affinché la movida non scada più in questi atti di violenza.

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 64 posts

Alessandra D'alessandro - Studentessa presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Attualità 0 Comments

Villaggio dei Ragazzi, ricordo di don Salvatore d’Angelo a 20 anni dalla morte

Sabato prossimo, 30 maggio, ricorrerà il 20esimo Anniversario dalla morte di don Salvatore D’Angelo, sacerdote e fondatore  del Villaggio dei Ragazzi venuto a mancare nel 2000. Per l’occasione, l’Opera maddalonese

Comunicati 0 Comments

Reggia. Riorganizzazione biglietteria e accesso, c’è l’avviso

– Un sistema di biglietteria e accesso innovativo ed in linea con gli standard dei musei internazionali. La Reggia di Caserta ha pubblicato l’avviso per individuare ditte da invitare alla

Attualità 0 Comments

In viaggio con le emozioni, imparando a comunicarle agli altri

Armando Rispoli (psicologo e psicoterapeuta) – Quarantamila anni fa, gli esseri umani, divisi in piccoli gruppi, popolavano il mondo. Sopravvivere, per loro, era un’impresa quotidiana. Senza antibiotici e vaccini le

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply