Marcianise, allo Spazio Corrosivo i “raccolti” di Enzo Battarra

Marcianise, allo Spazio Corrosivo i “raccolti” di Enzo Battarra

Claudio Sacco

– “I raccolti della terra di lavoro” è la lettura sull’amaca che lo Spazio Corrosivo di Marcianise propone oggi venerdì 15 settembre alle ore 21 nella sua sede in via Foglia 65.

Protagonista del reading sarà Enzo Battarra, critico d’arte e operatore culturale del territorio. È lui che per l’occasione ha scelto un’antologia personale di testi e versi scritti in varie epoche da autori della provincia di Caserta. Questa è la produzione letteraria di una precisa area geografica, questi sono i “raccolti” di Terra di Lavoro, di quella Campania Felix che ha sempre dato buoni frutti.

La lettura sarà anche un omaggio all’estate che sta finendo.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8916 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Santa Maria CV, al Festival della Letteratura c’è l’anteprima

Claudio Sacco – L’Anfiteatro Campano ritorna ad essere location suggestiva e spettacolare del Festival della Letteratura ideato da Arena Spartacus Amico Bio. “La memoria degli Elefanti”, che è il titolo della manifestazione

Food

Dolce d’arte, la colomba al mirto morronese di Guido Sparaco

Alessandra D’alessandro – Il mirto è un prodotto tipico anche a Castel Morrone. Il pasticciere locale Guido Sparaco ha realizzato la colomba al mirto morronese, che è arrivata tra le

Primo piano

Caserta. Commissione Pari Opportunità, al via due progetti

Al via due nuove iniziative della Commissione Pari Opportunità Città di Caserta. La campagna “Non sei sola”, volta a supportare le donne vittime di violenza nell’attuale emergenza sanitaria, e la