Mariangela Levita, all’artista aversana il premio Ala Art Prize

Mariangela Levita, all’artista aversana il premio Ala Art Prize

Maria Beatrice Crisci

Mariangela Levita

aversana di nascita e di residenza l’artista Mariangela Levita. E’ lei la vincitrice della prima edizione di ALA Art Prize, premio lanciato da ALA for Art con l’obiettivo di valorizzare, promuovere e sostenere l’arte e portarla sul luogo di lavoro, rendendola così accessibile e partecipata. L’opera di Mariangela Levita vincitrice del Premio, dal titolo “UP”, entrerà a fare parte della nascente collezione aziendale.

L’opera è stata selezionata dalla giuria composta da Lorenzo Benedetti, Curator | Kunstmuseum, St Gallen, Eugenio Viola, Chief Curator | MAMBO – Museo de Arte Moderno de Bogotà, Bogotà e Alessia Volpe, curatrice e ricercatrice indipendente, tra oltre cento proposte arrivate da artisti attivi sul territorio campano.

Mariangela Levita, classe 1972, focalizza la sua pratica sull’organizzazione testuale dell’operazione estetica, con il chiaro intento di creare un contesto in cui poter generare un alfabeto dell’immagine con elementi grafici e materici come la  linea, il colore, la luce. Attraverso una progettazione site-specific, passando dalla tela all’architettura e dall’installazione al video, stimola la percezione visiva eliminando riferimenti figurativi o narrativi.  Queste tracce sono presenti anche nel lavoro vincitore di ALA Art Prize 2021: con UP, Levita traduce in un linguaggio a metà tra pittura e installazione un messaggio di ripartenza, un invito a tenere in alto lo sguardo e quindi l’umore, lo spirito. Nella mole di informazioni in cui siamo immersi, flusso continuo e dissonante di voci, opinioni e dati, in un momento difficile per la nostra storia, UP si pone come un appiglio, sillaba di leggerezza, invito alla gioia.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9685 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

Pomigliano Jazz in Campania, la musica bolle sotto il vulcano

Maria Beatrice Crisci – Un festival con tanta musica che bolle sotto il vulcano. Pomigliano Jazz in Campania ripropone da giovedì 27 luglio e fino al 6 agosto l’ormai consueta formula itinerante

Primo piano

Scuole smart, il liceo Manzoni fa ingresso nella rete nazionale

-Nuovo, prestigioso traguardo per il Liceo Statale “Alessandro Manzoni” di Caserta, che ‘festeggia’ il suo ingresso nella Rete Nazionale Scuole Smart (RNSS). Tre le scuole in Campania a firmare l’Atto